U20, prima palla a due per il titolo regionale

U20, prima palla a due per il titolo regionale

Questa sera, al PalaEsperia, i ragazzi di coach Mura saranno in campo per la prima delle due gare che incoroneranno i campioni regionale Under20

L’appuntamento è stasera alle 19:45 al PalaEsperia di Cagliai: faccia a faccia Dinamo Sassari e Olimpia Cagliari per la sfida al titolo di campioni regionali.  Tra una settimana, lunedì il 21 maggio, la partita di ritorno a campi invertiti, alle 19:30, al PalaSerradimigni. Per i ragazzi di coach Mura l’obiettivo è solo uno: conquistare il titolo. E per farlo sarà necessario vincere entrambe le gare o mettere la testa avanti con la differenza canestri, in caso di parità di vittorie.
Gallizzi e compagni, primi in classifica al termine della stagione regolare, approdano alla finale dopo aver superato il San Salvatore Selargius ai quarti e il Genneruxi in semifinale In questa stagione i giovani biancoblu guidati da coach Antonio Mura hanno disputato un ottimo campionato, con 16 gare vinte sulle 18 giocate e passando agevolmente le fasi playoff. Una squadra quasi del tutto nuova, che pur avendo affrontato un avvio di campionato non semplice, dopo aver incassato due sconfitte pesanti in trasferta con Olimpia e Genneruxi, è riuscita a imporsi lavorando duro e con grande determinazione, gestendo al meglio i tanti allenamenti e la fitta agenda di impegni in tutta la Sardegna tra i campionati U20, U18 e serie C, con la maggior parte dei componenti della rosa impegnata in tutti e tre i campionati.

 

In campo

0

Casula  

Simone 

 1999   

Ala

200 cm 

1

Solinas

Luca

2000

Guardia

177 cm  

2

Sanciu

Marco

1999

Play

178 cm

3

Langiu

Luis

2000

Ala

188 cm 

6

Manca

Enrico

1998

Guardia

182 cm

7

Cherchi

Federico

2001

  Play/Guardia   

188 cm

9

Demuru

Alessandro

1998

Ala/Pivot

200 cm

10   

Pennacchi   

Nicolò

1999

Ala

195 cm

11

De Jesus

Steven

1999

Ala

190 cm

12

Gallizzi

Ezio

2000

Play

185 cm

13

Traoré

Youssuf

2001

Ala

193 cm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sassari, 14 maggio 2018
Ufficio stampa
Dinamo Banco di Sardegna