Date che fanno storia: 9 febbraio 2014, la prima Coppa Italia

Date che fanno storia: 9 febbraio 2014, la prima Coppa Italia

Quattro anni fa, il 9 febbraio del 2014, l’impresa della Dinamo Banco di Sardegna, che portava a Sassari la sua prima Coppa Italia

Una data ormai impressa nelle pagine della straordinaria storia del Club: il 9 febbraio del 2014 la Dinamo Banco di Sardegna conquistava la finale della Coppa Italia portando a Sassari il suo primo trofeo nella serie A. Una vittoria che ha portato il Banco sulla massima ribalta cestistica nazionale da grande, immensa protagonista. Un avvenimento per tutta la pallacanestro sarda e non solo, preludio a un’ascesa che l’anno successivo avrebbe regalato emozioni e trofei inimmaginabili per un club di provincia con una lunga storia di passione e impegno ma giovanissima nella sua esperienza nella massima serie.  In quella stagione la Final Eight era arrivata in un momento non proprio positivo ma i biancoblu avevano eliminato a sorpresa i padroni di casa dell’Olimpia Milano, considerati da tutti i favoriti, e nella semifinale avevano staccato il biglietto per la finale battendo la Pallacanestro Reggiana. A separare i giganti dal primo trofeo della storia del Banco di Sardegna la corazzata Mens Sana Siena, vincitrice delle due precedenti Coppa Italia e di cinque titoli nazionali consecutivi: finì 73-80 per i sassaresi e furono loro al Mediolanum Forum ad alzare al cielo il trofeo. 

Immagini indimenticabili riportano a quella giornata, a quella finale pazzesca, in cui l’intera squadra giocò una gara incredibile ed MVP fu eletto l’amatissimo Travis Diener.

 

Sassari, 09 febbraio 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna