Domani il Trofeo di Nuoro

Domani il Trofeo di Nuoro

Domani sera alle 20:30 in scena il Trofeo di Nuoro 2017: nella palestra dell’oratorio dei Salesiani il derby tra Banco di Sardegna e Cagliari Dinamo Academy

Prosegue l’intensa preseason tutta isolana della Dinamo Banco di Sardegna: prossimo appuntamento l’amichevole con la Cagliari Dinamo Academy in scena domani a Nuoro. Per il quinto anno consecutivo il capoluogo barbaricino abbraccerà i giganti nella sfida che assegnerà il Trofeo di Nuoro 2017: un match che vede rincontrarsi, a tre giorni dalla finale del Trofeo Tirrenia, ancora Dinamo e Cagliari Dinamo Academy. Un derby storico tutto sardo tornato al PalaSerradimigni dopo ben 16 anni e finito in favore dei biancoblu, in una sfida nel segno del fairplay e dell'agonismo.

Quello di domani è un appuntamento imperdibile per i numerosi tifosi nuoresi del Banco di Sardegna che ogni anno accolgono con entusiasmo i ragazzi di coach Federico Pasquini. L’evento, organizzato in collaborazione con la società nuorese Ichnos Basket, il Coni provinciale e la Fip, è ormai tappa fissa del precampionato biancoblu. Appuntamento alle 20:30, nella Palestra dell’Oratorio dei Salesiani, per la sfida  tra Dinamo e Cagliari Academy in quella che si auspica possa essere una vera battaglia sul parquet, per regalare ai tifosi nuoresi uno spettacolo da ricordare.

Trofeo di Nuoro 2017. Per il quinto anno consecutivo Nuoro abbraccia i giganti: si conferma l’appuntamento della preseason biancoblu nel cuore dell’Isola. Lo scorso anno i ragazzi di coach Pasquini avevano conquistato il Trofeo battendo il Galatasaray di coach Ataman. Come sempre l’evento è accompagnato da grande entusiasmo, restano infatti pochissimi biglietti per assistere alla sfida del Pala DonBosco. È possibile acquistare i tagliandi validi per il derby tra Banco e Cagliari Academy presso la società Ichnos di Nuoro e il Caffè Torino, di via Crispi a Nuoro. 

La sfidante: Cagliari Dinamo Academy. Il progetto che ha dato alla luce la nascita della Cagliari Dinamo Academy, in sinergia con la Dinamo, ha posto come obiettivo principale quello di riportare il grande basket nel capoluogo sardo a oltre 37 anni di distanza dalle imprese della Brill. La scelta è stata quella di costruire una squadra molto giovane dalle grandi potenzialità di crescita. Sulla panchina rossoblu è stata chiamato un coach di esperienza come Riccardo Paolini, reduce da due anni a Pesaro e dall’ultimo scorcio della passata stagione a Ferentino. Il quintetto rispecchia completamente l’obiettivo di lanciare dei giovani interessanti, affiancando a giocatori di “garanzia” come il talentuoso Roberto Rullo e il centro atletico e spettacolare DaShawn Stephens, il rookie americano Marcus Keene, nel ruolo di play, e due prospetti di grande interesse come Lorenzo Bucarelli e Michele Ebeling che in estate sono stati protagonisti con le nazionali italiani Under 20 e Under 18. La panchina unisce giocatori di sicuro rendimento come Marco Allegretti, il play Simone Bonfiglio e la guardia Mirco Turel a due giovani scommesse come l’esterno Andrea Rovatti, che ha recuperato da un infortunio alla caviglia, e il centro Ferdinando Matrone, che l’anno scorso ha conquistato la promozione in Serie A2 con il Cuore Basket Napoli.

Diretta streaming. La sfida tra Banco di Sardegna e Cagliari Dinamo Academy sarà trasmessa in diretta streaming sulla Dinamo Tv, grazie al main sponsor Banco di Sardegna e alla collaborazione con DirectaSport sarà possibile seguire il derby tra Sassari e Cagliari sulla televisione biancoblu. Un servizio offerto ai tifosi biancoblu che possono vivere live la preseason di Devecchi e compagni.

Corner biancoblu. All’ingresso della palestra dell’oratorio dei Salesiani sarà presente un banchetto Dinamo con tutto il merchandising biancoblu. In vendita per tifosi e appassionati abbigliamento e gadget, con maglie, sciarpe, tazze e materiale per la scuola; in vendita anche l'esclusiva linea ufficiale della stagione 2017/2018 targata Eye Sport, sponsor tecnico del club.

Sassari, 12 settembre 2017

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna