La Dinamo conquista il Trofeo di Nuoro 2017

La Dinamo conquista il Trofeo di Nuoro 2017

In un PalaDonBosco sold out la Dinamo Banco di Sardegna si aggiudica il Trofeo di Nuoro 2017 battendo la Cagliari Dinamo Academy per 109-76, MVP Marco Spissu. Un derby tutto sardo che ha dato vita a una grande festa nel segno di un’isola unita dal basket  

Va in scena il Trofeo di Nuoro 2017: per il quinto anno consecutivo il capoluogo abbraccia i giganti nell’appuntamento della preseason biancoblu nel cuore dell’isola, con l’organizzazione di Fip, Coni e Ichnos Pallacanestro e con il patrocinio del comune di Nuoro. Un evento sempre accompagnato da grande entusiasmo e che in questa nuova edizione ospita il derby tutto sardo tra Dinamo Banco di Sardegna e Cagliari Academy, al PalaDonBosco di Nuoro: un’isola unita dal basket.

La sfida. Pasquini manda in campo Spissu, Hatcher, Pierre, Polonara e Jones, Paolini risponde con Keene, Allegretti, Ebeling, Matrone e Bucarelli. I biancoblu aprono con un parziale di 9-0, Allegretti rompe il ghiaccio dalla lunetta e Keene ci mette la bomba. Allegretti fa il bis dall’arco, botta e risposta a colpi di triple tra Hatcher e Keene per la parità (14-14). I biancoblu pronti a rimbalzo, Rovatti accende il contropiede Turel dalla lunga firma il sorpasso, Keene serve Ebeling che si fa trovare pronto ad appoggiare. Stipcevic e Pierre chiudono i primi 10’ sul 25-20. Turel accorcia dai 6,75, la difesa sassarese non ferma Keene, che non sbaglia, un mini parziale di Polonara (+5) tiene vivo il vantaggio Dinamo. Gli uomini di coach Paolini difendono bene e costruiscono in attacco, Keene e Turel in serata da tre, Polonara accende l’attacco sassarese, Hatcher, Pierre e Jones allungano per il vantaggio in doppia cifra. Si va all’intervallo sul 55-38. Nella ripresa i giganti mantengono il vantaggio, sempre oltre le 20 lunghezze, i rossoblu cercano di reagire con Bucarelli e Matrone. Paolini chiama i suoi al minuto, la difesa cagliaritana si stringe, Ebeling a stoppare il contropiede al ferro di Pierre. Negli ultimi minuti i sassaresi dilagano condotti da Devecchi e Pierre, chiudendo 86-53. Negli ultimi 10 minuti di gioco la Dinamo amministra il vantaggio, il giovane classe 2000 Gallizzi segna i suoi primi due punti con la serie A. Keene e compagni non riescono a risalire il gap e la Dinamo Banco di Sardegna si aggiudica il Trofeo di Nuoro 2017 per 109-76.

Dinamo Banco di Sardegna 109 – Cagliari Dinamo Academy 76

Parziali: 25-20;30-18; 31-15; 23-23

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 15, Gallizzi 2, Devecchi 4, Randolph, Pierre 18, Jones 10, Stipcevic 17, Hatcher 7, Polonara 17, Picarelli 8, Tavernari 11. All. Federico Pasquini

Cagliari Dinamo Academy. Ibba 4, Cau, Keene 18, Spinas, Allegretti 16, Turel 20, Ebeling 2, Matrone 9 Bucarelli 7, Bonfiglio, Rovatti.  All. Riccardo Paolini

Arbitri i signori Marco Rudellat, Marcello Callea e Valerio Salustri

 

Premiazioni: 

Luca Pala, presidente provinciale della FIP consegna un riconoscimento speciale ai presidenti Stefano Sardara e Giovanni Zucca e ai coach Federico Pasquini e Riccardo Paolini;

Sandro Floris, delegato provinciale CONI, premia Marco Spissu, eletto MVP della manifestazione;

Salvatore Sanna, presidente della Ichnos Pallacanestro Nuoro, consegna il premio per la  squadra 2ª classificata al capitano della Cagliari Dinamo Academy Lorenzo Bucarelli;

Andrea Soddu, sindaco di Nuoro, premia Jack Devecchi, capitano della Dinamo Banco di Sardegna, vincitrice del Trofeo

 

Nuoro, 13 settembre 2017

Ufficio Stampa

Dinano Banco di Sardegna