C'è tanta Dinamo negli LBA Awards 2018-2019

C'è tanta Dinamo negli LBA Awards 2018-2019

Marco Spissu premiato per il "Miglior assist", Federico Pasquini tra i 3 finalisti della categoria "Miglior dirigente", e Dinamo Tv (valutato come miglior progetto di counicazione) tra i 4 finalisti della categoria "Marketing Awards"

C’è tanta Dinamo negli LBA Awards 2018-2019: questa mattina a Milano nella Sala Buzzati di Rcs sono stati svelati i vincitori. Marco Spissu ha conquistato il premio speciale per il “Miglior assist” per lo strepitoso passaggio da oltre metà campo a Pierre per l’appoggio a canestro nella partita giocata al PalaSerradimigni contro la Vuelle Pesaro lo scorso 26 dicembre.  Ma il club biancoblu è stato presente anche tra i finalisti  - decretati dalle preferenze espresse da allenatori, capitani e general manager di ciascuna società di LBA, da un panel di media specializzati e in parte dai tifosi - in altre due categorie, oltre a quelle che vedevano in nomination i giocatori. Il general manager biancoblu Federico Pasquini è stato tra i più votati guadagnando un posto tra i 3 finalisti della categoria “Miglior dirigente”, tra quelli di tutti i club della LBA, premio infine assegnato a Simone Giofré di Brindisi.
Grande soddisfazione anche per la nomination del progetto Dinamo Tv, valutato come miglior progetto di comunicazione e per questo inserito tra i quattro finalisti della categoria “Marketing Awards”, assegnato infine dalla Reyer Venezia.
Una Dinamo sempre protagonista in campo e fuori dal campo e che dagli importanti riconoscimenti di questa edizione degli LBA Awards trarrà nuova energia e spinta per la propria crescita e per un progetto sempre improntato al proprio motto: ca semus prus de unu giogu.

Sassari, 13 maggio 2019
Ufficio stampa
Dinamo Banco di Sardegna