Sardegna tutto l’anno: marzo

Sardegna tutto l’anno: marzo

Alla scoperta dei tredici scatti del calendario ufficiale della Dinamo Banco di Sardegna

La primavera, che arriva nel mese di marzo, in Sardegna è spesso precoce e, pertanto, può essere il periodo migliore per ammirare il risveglio della natura e per gustare le primizie della terra sarda. E questo – se si pensa alla stagione turistica allungata- è anche il periodo in cui l’offerta qualità/prezzo è quasi sempre particolarmente favorevole.

Toni Katic, il giocatore di marzo, ha posato nell’agriturismo Sa Mandra, presso Alghero ed è stato particolarmente fortunato perché, racconta “ho potuto assaggiare prodotti tipici davvero squisiti”, e aggiunge “è stato inoltre molto interessante e istruttivo dato che io in Croazia coltivo olivi e produco marmellata di fichi”.

Il set dove sono state fatte le riprese era già pronto. “Non c’è stato bisogno di allestirlo”, ricorda il fotografo Nanni Angeli, “il tavolo apparecchiato, i prodotti esposti, la pinnètta, era tutto così naturale che non c’era bisogno di toccare niente. Toni si è inserito nell’ambiente e l’immagine è saltata fuori quasi da sola”.

Il team della Dinamo è stato accolto dalla padrona di casa, Maria Grazia, che li ha accompagnati davanti alla tavola imbandita con le prelibatezze tutte rigorosamente prodotte nell’agriturismo e cucinate magistralmente dalla signora Rita.

“Non è stata soltanto un degustazione”, dice Katic “io ho cominciato a scoprire alcuni aspetti della cultura sarda. Enogastronomia e cultura sono un binomio davvero interessante. Penso che ci tornerò senz’altro”.

Toni è sembrato a suo completo agio in quell’ambiente, “è forse anche per questo che gli scatti hanno richiesto poco tempo. E inoltre, mentre stavamo lavorando, è spuntato dalle nuvole un raggio di sole che ha illuminato e impresso calore a tutta la scena” dice ancora Nanni Angeli.

Ma il momento migliore è arrivato a lavoro finito, quando Katic, Angeli e gli altri del gruppo, sono stati accompagnati nella pinnèta ed è stata loro offerta una degustazione dei prodotti di Sa Mandra. “L’ospitalità è stata stupefacente anche per noi che nell’isola siamo cresciuti e siamo abituati all’ospitalità sarda”, dice Nanni Angeli. “Standing ovation” è stato, in coro, il commento finale

Toni Katic, playmaker, croato, 28 anni, è alto m. 1,88 e pesa kg. 82. Ha giocato per quattro stagioni nel Cedevita, vincendo tre campionati croati, la coppa di Croazia e la supercoppa di Lega Adriatica. È con la Dinamo da dicembre 2020 in sostituzione dell’infortunato Pusica.

Il calendario Sardegna tutto l’anno è disponibile nel Dinamo Store e nell’e-commerce dinamostore.it : si ringraziano Arnaldo Gallizzi e la Tipografia Gallizzi, storico partner al fianco della Dinamo Banco di Sardegna, per il grande lavoro svolto e la stampa realizzata a tempo di record.

Sassari, 12 gennaio 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna