IL BANCO TENTA IL RADDOPPIO