“Contro la corazzata Cantù con la voglia di dare tutto sul campo”

“Contro la corazzata Cantù con la voglia di dare tutto sul campo”

Sabato alle 15 la prima sfida dei playoff del campionato FIPIC: la Dinamo Lab attende la corazzata Briantea84

La Dinamo Lab Banco di Sardegna si prepara alla seconda fase del campionato: sabato, alle 15, sarà alzata la palla a due della prima sfida dei playoff. Dopo la sconfitta di sabato con Padova i guerrieri biancoblu, che hanno chiuso al quarto posto del Gruppo A, affrontano Cantù capolista del Gruppo B, che si è imposta nel recupero di mercoledì sui cugini turritani del Gsd Porto Torres.

A commentare l’imminente start dei playoff coach Massimo Bisin, che però parte dall’ultima sfida disputata dai suoi ragazzi: “Per quanto riguarda la partita di sabato scorso non siamo per niente contenti perché è stata una gara che abbiamo giocato fino a due minuti dalla fine e che poi ci è scappata di mano, peccato. Adesso affrontiamo Cantù che insieme a Santo Stefano sembrano le squadre più attrezzate quindi è una buonissima verifica per noi per capire tante situazioni e tanti valori, quindi siamo curiosi di vedere cosa possiamo fare di buono”.

La Briantea84 arriva in Sardegna con la voglia di fare bene e una regular season da incorniciare chiusa a punteggio pieno. La squadra brianzola ha annunciato nei giorni scorsi cinque positività al Covid-19, ma la profondità del roster canturino non dovrebbe creare problemi agli avversari: “Cantù potrebbe avere delle assenze, io non le considero _spiega coach Bisin_: credo abbiano un roster che gli consenta di affrontare comunque tutte le altre squadre in buone condizioni. È possibile che non siano al completo sabato contro di noi ma francamente questo ci interessa poco perché io sono molto più focalizzato a ciò che possiamo fare noi, gli altri hanno logiche dalle nostre quindi continuiamo ad andare per la nostra strada, proseguiamo il nostro cammino e vediamo cosa riusciamo a combinare”.

L’obiettivo per la Dinamo Lab è chiaro, come sottolinea il tecnico biancoblu: “Come dico spesso penso che la cosa più importante sia che la maglia a fine partita sia sudata e che i miei ragazzi abbiano dato il 100% di quello che hanno, sia fisicamente sia mentalmente. In partite come quelle di sabato scorso serve un pizzico di determinazione e cattiveria sportiva in più ma anche attenzione ai dettagli soprattutto difensivi”.

Griglia playoff. Dopo il recupero del match tra Briantea84 Cantù e Gsd Porto Torres, che ha visto la vittoria dei canturini 76 a 48 nel corso del pomeriggio di mercoledì 3 marzo, si è chiusa ufficialmente la stagione regolare 2021 definendo la griglia degli accoppiamenti per i quarti di finale al via domani, sabato 6 marzo.

Queste le sfide che si giocheranno con la formula del doppio confronto su andata e ritorno, e con la differenza canestri come discriminante in caso di parità:

Santo Stefano –Reggio Calabria Bic

Padova Millennium Basket –Gsd Porto Torres

Special Sport Bergamo –Amicacci Giulianova

Dinamo Lab Banco di Sardegna – Briantea84 Cantù

La sfida tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e Cantù, in agenda domani con palla a due alle 15, sarà trasmessa in diretta su Dinamo Tv attraverso la pagina Facebook Dinamo Sassari.

Sassari, 05 marzo 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna