Alle 19 il Banco in campo a Masnago

Alle 19 il Banco in campo a Masnago

I giganti affrontano Varese nell’anticipo della 6° giornata di ritorno del campionato LBA. Diretta in Club House 

La Dinamo Banco di Sardegna è arrivata ieri sera a Varese dove questa sera, palla a due alle 19, affronterà la Pallacanestro Varese nell’anticipo della 6°giornata di ritorno. A Masnago i giganti biancoblu, senza Eimantas Bendzius rimasto in Sardegna per lavorare al recupero dopo la contusione rimediata sabato scorso con Venezia, si presentano con l’obiettivo di allungare la striscia in campionato, dopo la sconfitta in Basketball Champions League: ad attendere Spissu e compagni una doppia trasferta che porterà gli isolani a Nimburk per il match di martedì. Varese è a caccia di punti dopo la sconfitta con la Virtus Bologna: i lombardi allenati da coach Massimo Bulleri siedono sul fondo dalla classifica e hanno bisogno di punti e morale per affrontare la volata finale.

A presentare il match coach Gianmarco Pozzecco, grande ex della sfida e totalmente focalizzato sull’assenza del suo lungo lituano: “Sono dispiaciuto di non potermi soffermare sulla mia Varese ma sono focalizzato sul problema che ha colpito Eimantas Bendzius. Benji è un potenziale Mvp di questo campionato e rappresenta un tassello importante di questa squadra, essendo l’unica pedina nel reparto lunghi con determinate caratteristiche. Contro Varese è sempre una sfida speciale, in questi casi dico sempre che se esistesse il pareggio sarebbe perfetto, ma purtroppo nella pallacanestro non esiste. Varese è una delle squadre più colpite in questa stagione dal Coronavirus e, come noi, è una di quelle che soffre di più l’assenza del pubblico: sta vivendo un anno complicato ma sono convinto abbia grandi motivazioni. Sappiamo quanto sia importante per loro fare una buona partita e conquistare punti importanti e noi dovremo andare a giocare la nostra pallacanestro”.

Varese. La Pallacanestro Varese è una delle società maggiormente colpite dal Covid in questa stagione: il club lombardo è il fanalino di coda della classifica con appena 5 vittorie raccolte in 19 gare. A un avvio non brillante si è unito il lungo stop per le positività all’interno del gruppo squadra, arrivato proprio nel momento in cui l’Openjobmetis stava trovando la quadra. In estate la società del gm Andrea Conti ha costruito una squadra ambiziosa guidata da Massimo Bulleri, ex giocatore dal lunghissimo curriculum al debutto nei panni di head coach, chiamato a sostituire l’esonerato Attilio Caja a settembre. Il sistema dell’Openjobmetis si erge sul faro Luis Scola, leader del gruppo e veterano vero: il giocatore della generacion dorada viaggia a 20 punti e 7 rimbalzi di media con il 44.6% dall’arco ed è capace di qualsiasi performance di alto livello. Occhi puntati su Toney Douglas, guardia statunitense chiamato ad avere un ruolo da protagonista soprattutto in fase offensiva. Varese attualmente chiede di più in area ai suoi uomini, l’ex Imola Anthony Morse, che aveva dominato in A2. Attenzione alla nutrita truppa italiana a partire dal capitano Giancarlo Ferrero, vera garanzia per il gruppo, il playmaker Michele Ruzzier e Giovanni De Nicolao, fratello di Andrea, che deve avere impatto dalla panchina vista: assente nella sfida di andata ma tornato operativo l’ex Reggio Emilia e Cremona Niccolò De Vico. Una delle chiavi di volta del gruppo di Bulleri è Arturs Strautins: l’ex Trieste, Reggio Emilia e Capo d’Orlando vuole diventare protagonista nella massima serie e sta costruendo il suo percorso con una media di 12.2 punti e 8.6 rimbalzi. Nel roster lombardo si sono aggiunti Anthony Beane, arrivato in corsa dopo l’esclusione dal campionato della Virtus Roma, e John Egbunu, centro nigeriano di formazione statunitense che ha militato nella G-League e a inizio anno nel campionato coreano.

Dinamo Tv. Come di consueto Dinamo Tv racconterà tutte le sfide della Dinamo 2020-2021: l’appuntamento a partire dal prepartita è su dinamobasket.com e sulla pagina ufficiale Facebook Dinamo Sassari. Interviste, approfondimenti e web social cronaca accompagneranno tifosi e appassionati in occasione di tutte le partite del Banco.

Sassari, 06 marzo 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna