Alle 20:30 il match con Reggio Emilia

Alle 20:30 il match con Reggio Emilia

Al PalaSerradimigni la sfida la Pallacanestro Reggiana nell’anticipo della 9°giornata

La Dinamo Banco di Sardegna è pronta al secondo impegno casalingo consecutivo: questa sera, alle 20:30, sarà alzata la palla a due dell’anticipo della 9°giornata di campionato. A calcare il PalaSerradimigni la Pallacanestro Reggiana di coach Maurizio Buscaglia nella sfida che per i biancoblu potrebbe valere il secondo posto in classifica, complice il riposo di Brindisi.

I nostri avversari hanno buoni tiratori e lunghi dinamici e veloci, una parte importante sarà la nostra transizione difensiva _ha sottolineato alla vigilia del match coach Gianmarco Pozzecco, che questa sera disputerà la partita numero 50 sulla panchina sassarese_ loro sono abili in campo aperto e noi dobbiamo stare attenti ed evitare cali mentali”.

Pallacanestro Reggiana. In casa Grissin Bon è iniziata una vera rivoluzione con l’obiettivo del club emiliano di riconquistare la parte alta della classifica e riappropriarsi del diritto di disputare le coppe europee. In panchina, dopo 9 anni a Trento, è arrivato Maurizio Buscaglia chiamato a orchestrare un roster nuovo composto da giocatori di esperienza e ambizione. L’unico confermato dalla passata stagione è l’ex Dinamo Darius Johnson-Odom, da marzo 2019 in maglia biancorossa, che viaggia con una media di 15 punti: la cabina di regia è affidata al polacco Gal Mekel, lo scorso anno allo Zenit. Vecchia conoscenza della Dinamo che l’ha affrontato tra le file dello Szolnoki e al debutto nel campionato italiano è l’esterno ungherese David Vojvoda, pedina pericolosa alla corte di coach Buscaglia che produce 11 punti a partita con quasi il 45% da tre. L’ala è l’americano Reggie Upshaw, classe 1995, buon rimbalzista lo scorso anno ad Andorra con Michele Vitali, mentre sotto le plance c’è Josh Owens, già visto a Trento e lo scorso anno all’Hapoel Gerusalemme. Reggio Emilia può contare su veterani italiani come Peppe Poeta e Luca Infante insieme alla coppia Fontecchio-Candi rispettivamente classe 1995 e 1997, in grande crescita. La Grissin Bon ha vinto quattro partite consecutive prima di perdere contro la Virtus Bologna nella settima giornata e arriva dal turno di riposo dello scorso week end.

Biglietteria. Ancora disponibile qualche tagliando per assistere alla sfida di questa sera: la biglietteria sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 17 fino all’inizio della partita.

Baby parking. Al costo di 6 euro è disponibile il servizio baby parking a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Maggiori informazioni allo 079280068 o presso il Dinamo Store di via Nenni dove è possibile pagare la quota.

Food & Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack. Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

Diretta in Club House a Cagliari. A Cagliari, nella location di viale Bonaria 33, sarà possibile guardare in diretta tv il match. Per 15 € primo, secondo e ricco contorno con 0,20 o calice di vino. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 0707516415.

Cena in Club House. L’appuntamento nel post partita è fissato nella Club House di via Nenni a Sassari per il classico terzo tempo nell’ambiente conviviale e amichevole di Casa Dinamo: è possibile gustare la cena, per info e prenotazioni chiamare 079275075.

Guarda la preview su Dinamo Tv:

 

Sassari, 16 novembre 2019

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna