Battuta d’arresto per le Women

Battuta d’arresto per le Women

Le ragazze di coach Restivo non danno continuità a quanto fatto con Empoli e cedono a Campobasso 94-59

Si ferma la corsa delle Dinamo Women che cedono a Campobasso alle padrone di casa, che inanellano il quarto successo consecutivo. Dopo un ottimo avvio e un primo quarto chiuso avanti 20-16, le ragazze di coach Antonello Restivo subiscono un break da 30-13 nel secondo quarto che indirizza la partita in favore delle molisane (46-33). Nel secondo tempo le padrone di casa gestiscono il vantaggio e le Women non riescono a sbloccarsi nonostante la doppia doppia di Jessica Shepard (22 pt, 11 rb): la sfida della 4° giornata finisce 94-59.

Coach Restivo manda in campo Moroni, Orazzo, Lucas, Dell’Olio e Shepard; Campobasso risponde con Toglieani, Premasunac, Trimboli, Nicolodi e Parks. Partenza di energia per le isolane che siglano il primo parziale di 4-0 con Jessica Shepard, le padrone di casa si sbloccano con Chagas ma la numero 32 domina sotto canestro e anche Dell’Olio si iscrive a referto. Le isolane scrivono il +5 (10-15) con la tripla di Lucas ma Togliani e Gray riportano Campobasso a contatto. I tre liberi di Maggie chiudono la prima frazione 16-20. In avvio di secondo quarto è la coppia Gray-Quinonez a firmare un break di 8 lunghezze che permette alle molisane di firmare parità e sorpasso. Dell’Olio interrompe il digiuno del Banco e lucas dall’arco scrive il -1, ma Campobasso firma un altro allungo con un break da 8-1 che convince coach Restivo a chiamare minuto sul 35-27. Le biancoblu provano ad arginare la pericolosità offensiva delle avversarie, ma Togliani, Nicolodi e Premasunac siglano il +11. Alla seconda sirena le padrone di casa ritoccano il massimo vantaggio e vanno negli spogliatoi avanti 46-33. Il secondo tempo si apre nel segno di Campobasso: le ragazze di coach Sabatelli firmano un break iniziale di 12-3. Le Dinamo Women faticano a trovare il fondo della retina e concedono troppo alle padrone di casa che toccano il +20 con Gray (62-42). Shepard e Moroni provano ad accorciare le distanze ma con una terza frazione da 23-16 il tabellone dice 69-49. Negli ultimi dieci minuti le ragazze di coach Antonello Restivo non riescono a costruire la rimonta nonostante le giocate di Moroni e la doppia doppia di Shepard (22 pt. 11 rb). Finisce 94-59.

Sala stampa. Il commento di coach Antonello Restivo: “Ci tengo a ringraziare tutti quanti perchè ogni volta che vengo qua a giocare è sempre un piacere, incontro sempre degli amici che sono calorosi e mi fa molto piacere. Abbiamo approcciato molto bene alla partita, siamo partiti bene soprattutto da un punto di vista di mentalità difensiva stiamo crescendo molto. Poi dopo quando abbiamo iniziato a subire troppo fisicamente in difesa ci siamo anche disuniti in attacco, perchè ci rendiamo conto che fisicamente siamo uno step inferiore a Campobasso. Questo alla lunga si è visto e abbiamo pagato, subendo il 70% dentro l'area. Per quanto riguarda la situazione di coppa è normale vivendo questa bellissima avventura che si paghi la stanchezza anche semplicemente mentale, questo però ci tornerà utile nel proseguo del campionato perchè dobbiamo crescere dal punto di vista soprattutto nelle partite di grande intensità. Ovviamente dobbiamo migliorare su tutti i punti di vista e lavoreremo per questo”.

Campobasso - Dinamo Women 94-59

Parziali: 16-20; 30-13; 23-16; 25-10.

Progressivi: 16-20; 46-33; 69-49; 94-59.

Campobasso. Del Sole 2, Togliani 5, Premasunac 11, Trimboli, Quinonez 10, Chagas 16, Nicolodi 2,  Gray 25, Amatori, Parks 15, Egwoh 2, Del Bosco. All. Domenico Sabatelli

Dinamo. Orazzo 2, Dell’Olio 4, Moroni 8, Arioli 1, Patanè , Mitreva , Kozhobashiovska, Shepard 22, Lucas 18, Pertile 4, Fara. All.: Restivo.

Sassari, 24 ottobre 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna