Next Gen Cup: ultimo quarto fatale per la Dinamo

Next Gen Cup: ultimo quarto fatale per la Dinamo

Dopo una gara condotta in vantaggio fino al termine del primo tempo i biancoblu perdono il ritmo e nell’ultimo quarto consegnano la vittoria alla Pallacanestro Trieste, che si impone per 84-66. Domani alle 10:00 il match contro Trento, ultima gara delle qualificazioni alle semifinali, che ora per la Dinamo diventano davvero difficili

Seconda gara delle qualificazioni della Next Gen Cup, il primo torneo giovanile riservato alle rappresentative Under 18 delle società di LBA. Dopo il debutto amaro di stamattina contro la Reyer Venezia i ragazzi di coach Mura sono di nuovo in campo al Taliercio contro Trieste, che viene dalla sconfitta contro Trento.
Starting five Trieste Deangeli, Comelli, Carlino, Arnaldo e Milic, coach Mura schiera Gallizzi, Rupil, Rossi, Re e Paoli. La gara parte in equilibrio con i biancoblu sempre in vantaggio di qualche lunghezza. I friulani si tengono a contatto con Carlino. Paoli e Gallizzi ricacciacciano, Comelli firma la parità ed è botta e risposta tra Re e Milic. Rossi chiude i primi 10’ di gioco per 18-20 Dinamo. I biancoblu difendono bene e trovano buone soluzioni in attacco con Re, Chessa e Gallizzi che allungano fino al massimo vantaggio di +7. Deangeli e Milic accorciano e si va all’intervallo lungo con i sassaresi avanti di due lunghezze (35-37). Nella ripresa i giovani Dinamo incrementano il vantaggio, Trieste reagisce con Milic e Carlino che scrive il sorpasso, Deangeli allunga ma i biancoblu non ci stanno e si riportano in parità con Gallizzi e Re: dopo 30’ il tabellone dice 56-56. Nell’ultima frazione Gallizzi e compagni non riescono a trovare buone soluzioni in difesa né in attacco, i triestini sanno approfittarne e si portano avanti condotti da Carlino (29 punti), il divario è sempre più ampio e la gara si chiude 84-66.
(Foto Ciamillo e Castoria)

Pallacanestro Trieste - Dinamo Banco di Sardegna
Parziali: 18-20; 17-17; 21-19; 28-10
Progressivi: 18-20; 35-37; 56-56; 84-66

Pallacanestro Trieste: Deangeli 19, Schina, Balbi 6, Blasi, Milic  12, Castellino,Cattaruzza, Comelli 10, Defendi 2, Serra, Arnaldo 6, Carlino 29,. Coach Alessandro Nocera, ass. Carlo Finetti e Nicholas Bazzarini
Dinamo Banco di Sardegna. Gallizzi 11, Paoli 10, Rossi 17, Rupil 13, Re 11, Chessa 2, Altana, Dell’Erba, Uzzanu 2, Tola, Martis 3, Sanna. Coach Antonio Mura e Pietro Carlini; ass.Federico Fadda.

Sassari, 01 dicembre 2018
Ufficio stampa
Dinamo Banco di Sardegna