“La Dinamo scrive la storia: siamo felici di farlo insieme”

“La Dinamo scrive la storia: siamo felici di farlo insieme”

Il commento dei protagonisti nel post partita

Serata da incorniciare per le Dinamo Women che, nella serata dello storico debutto, centrano la vittoria: non cela l’emozione coach Antonello Restivo nel commento del post partita.

“Sono molto contento, quella di stasera non era una partita facile perché dobbiamo fare i conti con l’assenza di Tina Trebec, ancora ferma ai box, e quella di Jessica Shepard ancora impegnata in Wnba _ha spiegato il tecnico isolano_. Sono contento perché credo che questa sera i nostri tifosi abbiano assistito a una bella partita: inizialmente ero preoccupato per la nostra condizione perché è solo la terza partita che giochiamo. Sono contento perché abbiamo mostrato ottima intensità e mentalità: come ho detto nel prepartita la mentalità è fondamentale e oggi nell’ultimo quarto siamo stati bravi a cambiare sempre in difesa. Voglio fare una menzione speciale, è chiaro che quello che ha fatto Maggie Lucas è sotto gli occhi di tutti, così come quello che hanno fatto le italiane: ma voglio citare il lavoro incredibile di Giulia Patanè e Veronica Dell’Olio. Tra una settimana ritorniamo sul campo, dobbiamo lavorare senza pensare di aver già vinto e andare lì a fare la nostra partita”.

Maggie Lucas ha messo a segno una prestazione monstre nel debutto casalingo con 38 punti e 10 rimbalzi: “Siamo venuti qui con obiettivi molto chiari, sappiamo di avere tanta strada da fare ma sono molto contenta della partita che abbiamo fatto. Sapevamo di dover tenere alta l’intensità per i 40 minuti e credo che abbiamo ben interpretato la partita. Sono felice di essere qui, avevo già parlato in passato con coach Antonello Restivo e sono contenta di giocare per lui: quando giochi per un coach che ti vuole a tutti i costi è meraviglioso. Mi piace stare qui, sono contenta per i nostri tifosi: dopo il lungo distacco per il covid adesso dobbiamo essere estremamente fieri di poterli avere a palazzo. Siamo molto grati a tutti loro e speriamo di poterne vedere sempre di più. Quanto alla mia partita ho soltanto fatto il mio lavoro, faccio quello che serve alla squadra e l’importante è il risultato del gruppo, non lo score dei singoli”.

Guarda la conferenza completa:

Sassari, 23 settembre 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna