Alle 19 il recupero con Campobasso

Alle 19 il recupero con Campobasso

Le Dinamo Women affrontano la compagine molisana nel recupero della 6° giornata della Techfind serie A1. Diretta su LBF Tv

Le Dinamo Women si prepara al doppio impegno casalingo: questa sera, palla a due alle 19, le biancoblu affronteranno Campobasso nel recupero della sfida di andata della Techfind serie A1, match rimandato a causa delle positività al Covid-19. Sabato invece a calcare il parquet del PalaSerradimigni sarà Sesto San Giovanni, nella partita valida per la quinta di ritorno del campionato.

Le sassaresi, ancora prive del capitano Cinzia Arioli e Michaela Fekete, che stanno proseguendo il lavoro differenziato per recuperare dagli infortuni, proveranno ad affrontare a viso aperto la compagine molisana, attualmente al nono posto in classifica con 10 punti raccolti in cinque vittorie in quindici partite disputate.

Campobasso, lo scorso anno dominatrice del campionato di A2 prima dello stop forzato per la pandemia, ha costruito un roster competitivo incappando però nell’infortunio del centro Kyara Lynskens che ha costretto il club a tornare sul mercato.

Ci attendono due sfide casalinghe importanti per trovare nuovi equilibri, viste le assenze, e soprattutto cercare determinate giocatrici che stanno avendo minutaggi ai quali non erano abituate _ha commentato coach Antonello Restivo alla vigilia del match_. Quando rientreranno le due pedine del quintetto sarà importante avere il loro contributo dalla panchina, quella qualità e quel minutaggio che ci è mancato”.

L’avversario è sicuramente ostico: “Campobasso è una squadra al debutto in serie A1, ha costruito una squadra importante in estate ma è stata sfortunata perché ha avuto tanti infortuni, con la Linskens -pivot della nazionale belga- che si è rotta il ginocchio. Adesso è arrivata Ivana Tikvic da Ragusa e sta cercando di trovare un nuovo equilibrio. È una squadra molto buona che lo scorso anno in A2 stava dominando il campionato; ha preso delle giocatrici di alta qualità come Maddalena Gorini e Julie Wojta, che ha vinto lo scudetto a Lucca”.

La ricetta per il tecnico biancoblu è seguire il copione delle ultime sfide: “Sarà una partita difficile per noi, ma sappiamo che la cosa importante è scendere in campo con la giusta determinazione, come abbiamo fatto a Bologna. Senza pensare troppo al risultato, perché bisogna giocare anche per quello ma in queste sfide è fondamentale avere la testa sgombra e provare le cose che stiamo facendo”.

La sfida con La Molisana Magnolia Campobasso sarà trasmessa su LBF Tv, il servizio di streaming in abbonamento di Legabasketfemminile: al termine del match, come di consueto,

Sassari, 27 gennaio 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna