Basket to business: gli sponsor fanno rete

Basket to business: gli sponsor fanno rete

Ieri il primo appuntamento della stagione con il B2B targato Dinamo Banco di Sardegna

Dopo il grande successo dello scorso anno si conferma per la stagione 2019-2020 la serie di eventi Basket to Business che, sotto l’attenta direzione dell’ufficio marketing della Dinamo Banco di Sardegna, riunisce sponsor e partner che hanno sposato il progetto biancoblu in una prospettiva di conoscenza e collaborazione. L’idea, nata nella passata stagione dal club, è una declinazione a tinte biancoblu del B2B: partner e sponsor si riuniscono face to face, divisi in gruppi di interessi comuni e settori affini ma non solo con abbinamenti innovativi che potrebbero dare vita a nuovi scenari di affinità imprenditoriale. Un evento creato ad hoc che si unisce alle numerose occasioni istituzionali durante le quali sponsor e partner hanno modo di incontrarsi, scambiarsi idee e confrontarsi durante l’anno.

Ieri sera, nella cornice dell’Hospitality del PalaSerradimigni, si sono riuniti i rappresentanti di undici aziende per conoscersi meglio, condividere affinità e interessi reciproci, stabilire contatti e avviare rapporti di collaborazione.
Ad accoglierli il direttore del marketing Luigi Peruzzu insieme allo staff del marketing biancoblu, per  dare il via al meeting che ha visto protagonisti Banco di Sardegna, Pubblicover, Etjca, Fidicoop, Eye Sport, Bussu Arredamenti, Conad, SFP, Log Italy Group, Tirrenia e Marras&Usai Catering.
Come nella passata stagione gli incontri seguono la formula dello speed meeting da 5 minuti ognuno per un totale di 11 turni in cui tutti hanno avuto la possibilità di incontrare gli altri. A concludere la serata un ricco buffet davanti al quale sponsor e partner hanno brindato a nuove collaborazioni, prima di raggiungere il campo per assistere alla gara di Basketball Champions League.

Un evento di successo che ha registrato il gradimento e l’entusiasmo da parte di tutti i partecipanti, felici delle nuove prospettive aperte da questo progetto.

 

Sassari, 14 novembre 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna