Col Poz…Io Può

Col Poz…Io Può

Vivere qualche ora sul campo con i giganti e coach Pozzecco, parlando lo stesso linguaggio: quello della pallacanestro. I ragazzi e le ragazze della Io Può, squadra che milita nel Torneo Open Uisp provinciale, allenati da Emanuela Serra, hanno vissuto un paio di ore di spensieratezza sul campo del PalaSerradimigni con la squadra e il Poz a margine di un allenamento. Un incontro fortemente voluto dalla Fondazione Dinamo e dall’associazione che, dal 2006, calca i parquet cittadini. Il legame tra la Dinamo e Io Può affonda le radici lontano, agli albori della nascita della squadra, in diverse occasioni infatti il club di via Nenni ha partecipato alle manifestazioni promosse dalla Uisp di Sassari inserite nel Torneo Open attivo ormai da nove anni e spesso gli atleti sono stati ospiti al PalaSerradimigni. In virtù del legame che unisce queste due realtà cestistiche cittadine e del comune denominatore che vede il basket come strumento di divertimento ma anche di integrazione, i ragazzi hanno anche assistito a una sfida casalinga della regular season di Basketball Champions League: una festa nel segno dell’amore per la palla a spicchi.

Io può. Dal 2006 il Comitato Territoriale dell’UISP di Sassari porta avanti il progetto “Nessuno escluso” con corsi di sport per persone diversamente abili e affette da disagio psichico. Così è nata l’associazione “Io può” che ha l’intento di dare un’identità a un gruppo di ragazzi diversamente abili, che da tempo praticano diverse discipline sportive e si integrano nel tessuto sociale grazie allo sport, coinvolgendo famiglie ed educatori. La rete favorisce la condivisione di obiettivi comuni che vanno dallo sviluppo delle abilità cognitive a quelle motorie per coinvolgere inoltre la sfera relazionale, intervenendo sulle competenze sociali e quelle dell’autonomia personale, facilitate dalla pratica sportiva e dalla frequenza con le quali vengono realizzate durante l’intera settimana.

Sassari, 13 dicembre 2019

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna