Dinamo for planet

Dinamo for planet

Al PalaSerradimigni sarà show nello show con gli intervalli animati da Danza Estemporada di Livia Lepri 

 

La Dinamo Banco di Sardegna guarda al futuro e al pianeta e lo fa avvalendosi della preziosa collaborazione della compagnia Danza Estemporada di Livia Lepri. A partire dalla sfida con Milano, in programma domenica 04 dicembre, e per tutte le partite casalinghe del PalaSerradimigni durante gli intervalli tra i quarti andranno in scena dei veri e propri mini show tematici.

Ad animare i break non sarà infatti solo intrattenimento bensì un progetto articolato che unisce sport, arte, cultura e profonda attenzione verso il futuro con l’obiettivo di sposare i punti dell’Agenda 2030.

Il progetto pilota, unico nel suo genere e innovativo nel panorama sportivo nazionale, fortemente voluto dalla sinergia tra Dinamo e Danza Estemporanea, intende proporre una forma di intrattenimento attivo di alto profilo, emblematico dell’impegno del club e dei suoi partner nell'offrire uno spazio mediatico che dia voce al cambiamento globale di questo delicato momento storico. Per poter offrire una pluralità di visioni Danza Estemporada coinvolgerà le realtà cittadine che si avvalgono dell’arte performativa e delle immagini in movimento, dando vita a short show che, toccando i punti tematici attuali, lancino messaggi di bellezza e ci ricordino che esistiamo in questo tempo nel quale possiamo contribuire attraverso il corpo che, grazie a musica e immagini, può smuovere emozioni. 

La direzione artistica è affidata a Livia Lepri che insieme al suo staff coordinerà le performance e il lavoro in sinergia di autori, coreografi, video artist e danzatori per rappresentare nel modo più esaustivo la pluralità e l’originalità delle realtà cittadine.

A fare da perno per le performance saranno i punti dell’Agenda 2030, nel cammino verso la sostenibilità che proietta Sassari, la Sardegna e l’Italia verso un futuro a basso impatto e nel rispetto del nostro pianeta: tra i tanti temi ci sono la parità di genere, la promozione di modelli sostenibili, la lotta per l’autodeterminazione, il cambiamento climatico e l’attivo intervento dell’uomo per ridurre l’impatto, l’uguaglianza e la pace. Diciassette punti nodali che sono alla base del benessere del vivere comune e in armonia, che saranno interpretati da diverse realtà cittadine attraverso l’arte, la ricerca musicale e teatrale, il ricorso a modelli artistici innovativi e fuori dagli schemi.

Uno "show nello show" veicolato in chiave positiva e propositiva, usando la bellezza come arma principale per influenzare il pubblico e far riflettere sul tempo presente e sull'attualitá: una mission costruita attraverso l'attenta scelta di musiche, testi, immagini e suggestioni. 

Dinamo for planet si candida a unicum nel panorama cestistico italiano con la volontà di ribadire l'assoluta necessità di utilizzare lo sport e la sua vetrina come mezzo per veicolare importanti messaggi sociali, riassunti nel celebre motto del club Ca semus prus de unu giogu.

 

Sassari, 03 dicembre 2022

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna