Dinamo in Toscana: domani la sfida con Pistoia

Dinamo in Toscana: domani la sfida con Pistoia

La compagine biancoblu è partita oggi verso Pistoia dove domani affronterà la squadra toscana nella 6° giornata di ritorno del campionato

La Dinamo Banco di Sardegna è partita in mattinata verso la Toscana dove domani, palla a due alle 18:30, affronterà Pistoia nella sfida valida per la 6° giornata di ritorno del campionato LBA. Dopo aver centrato la qualificazione ai Quarter Finals di Fiba Europe Cup -al via mercoledì con l’andata in Turchia contro il Pinar Karsiyaka- i giganti si focalizzano sul campionato: nel mirino biancoblu c’è la squadra allenata da Alessandro Ramagli. Domani al PalaCarrara Devecchi e compagni affronteranno una squadra che ha cambiato volto rispetto al girone di andata: a trascinare gli uomini di coach Pozzecco la volontà di tornare alla vittoria in campionato e la voglia di riscatto della sfida di andata in cui i toscani conquistarono i due punti al PalaSerradimigni.

L’avversario: Pistoia Basket. Il club toscano si è presentato alla stagione 2018-2019 profondamente rinnovato con un nuovo allenatore, salutato Vincenzo Esposito dopo tre anni volato in Sardegna per l’esperienza in Dinamo finita a febbraio. In panchina c’è coach Alessandro Ramagli, approdato a Pistoia dopo aver riportato le V nere nella massima serie. A inizio stagione in Toscana sono arrivati il play Kerron Johnson, lo scorso anno a Ludwigsburg, e la guardia ex Reyer Venezia Dominique Johnson. Nello spot di ala il rookie LJ Peak, classe 1996, approdato nel campionato italiano dopo essersi fatto le ossa in G-League, e Patrik Auda, giocatore ceco lo scorso anno in maglia Avellino per i playoff. Sotto le plance c’è il centro Ousman Krubally, già visto a Venezia e nelle scorse stagioni al Paok, Astana e in Legadue con Legnano, mentre in panchina i giovani Della Rosa, Bolpin, Martini e Di Pizzo. Dopo un avvio non entusiasmante che ha proiettato Pistoia in fondo alla classifica a lottare per la salvezza, il club è tornato sul mercato dando vita a una vera rivoluzione che ha cambiato il volto della squadra. In concomitanza con la pausa per Final Eight e la finestra di qualificazione Fiba sono arrivati tanti cambiamenti: salutati i due Johnson, Gladness e Severini a Pistoia sono arrivati il play-guardia Jacob Odum, classe 1991, il veterano Andrea Crosariol, già a Pistoia nella stagione 2016-17, e Tony Mitchell, proveniente da Cantù dove ha iniziato la regular season. Confermato in maglia biancorossa fino a fine stagione anche il giovane sloveno Blaz Mesicek.

Diretta in Club House. La sfida di domani con Pistoia sarà trasmessa in diretta nella Club House di via Nenni: ingresso libero, è necessario prenotare il proprio posto mandando un messaggio sulla pagina Dinamo Sassari Official.

Sassari, 16 marzo 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna