Final Eight: tutte le ipotesi di qualificazione

Final Eight: tutte le ipotesi di qualificazione

La Lega Basket LBA ha comunicato le ipotesi di parità per la corsa alle Final Eight di Pesaro

La Dinamo Banco di Sardegna attende i recuperi del girone di andata con la speranza di staccare un biglietto per la Final Eight di Coppa Italia, in scena a Pesaro dal 16 al 20 febbraio. Dopo la vittoria su Trento di domenica che ha chiuso il girone di andata della Dinamo non resta che attendere: con cinque posti già assegnati (Milano, Virtus Bologna, Trieste, TRento e Tortona) la Lega Basket LBA ha analizzato le ipotesi di parità in vista della volata finale.

Giochi ancora aperti con quattro sfide da recuperare dopo i diversi rinvii, gli occhi sono puntati sui prossimi due recuperi in programma questa settimana: massima attenzione domani, mercoledì 19 gennaio alle 20, alla sfida tra Brindisi e Napoli in programma al PalaPentassuglia; Brindisi deve vincere sulla formazione allenata da coach Sacripanti per permettere alla Dinamo di qualificarsi. In caso di vittoria di Napoli invece bisognerà aspettare la sfida di giovedì, a Brescia, tra la Germani e Pesaro: gli uomini di coach Luca Banchi dovrebbero espugnare il PalaLeonessa per garantire ai sassaresi un pass per la Final Eight di Pesaro. Nelle diverse combinazioni di arrivo pari punti a 14 la Dinamo ha il 75% di possibilità di qualificarsi e, in qualsiasi ipotesi, all’ottavo posto: ad attendere Devecchi e compagni, alla decima partecipazione alla F8, l’Olimpia Milano già matematicamente certa della prima posizione in classifica. Resta qualche rimorso per il lunch match perso contro Cremona, nella sfida di rientro dal Covid, che ha precluso al Banco di essere padrone del proprio destino.

A causa         dello   scontro         diretto           Brindisi- Napoli       le            ipotesi a  14   punti  devono          contenere     solo    una delle       due     squadre e            a causa dello           scontro diretto Brescia    - Pesaro devono contenere entrambe le squadre o nessuna delle due.

Ecco le ipotesi di qualificazione con un arrivo a pari punti a quota 14:

Ipotesi 1 -In un arrivo a quota 14 tra Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Napoli, Brescia, Pesaro e Treviso passano Brescia e Sassari.

Ipotesi 2- In un arrivo pari tra Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Brescia, Brindisi, Pesaro e Treviso si qualificano Brescia e Sassari.

Ipotesi 3- Se arrivassero Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Brescia, Napoli e Pesaro si qualificano Brescia e Sassari.

Ipotesi 4. Arrivano pari Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Brescia, Brindisi e Pesaro, passano Reggio Emilia e Sassari.

Ipotesi 5- Tra Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Brindisi e Treviso si qualifica Brindisi.

Ipotesi 6 – Tra Sassari, Reggio Emilia, Venezia, Napoli e Treviso passa Sassari.

Ipotesi 7- Tra Sassari, Reggio Venezia e Napoli passa Sassari.

Ipotesi 8 -Infine se nella corsa arrivassero Sassari, Reggio Emilia, Venezia e Brindisi passerebbe Brindisi.

 

Sassari, 18 gennaio 2022

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna