"Grandi meriti nostri e pochi demeriti di Pesaro"

"Grandi meriti nostri e pochi demeriti di Pesaro"

Il commento di coach Gianmarco Pozzecco in sala stampa al termine della sfida contro Pesaro

"Mi ha fatto estremamente piacere rivedere Giancarlo Sacco, mi ha allenato quando ero a Varese in un periodo un po’ strano della mia vita cestistica, è una persona che ho sempre rispettato, forse non avendomi allenato nel mio momento migliore non sono riuscito a gratificarlo e a dargli ciò che si merita, è un ottimo allenatore e una brava persona e questo per me vale tanto. Devo fargli i complimenti perché oggi abbiamo giocato contro una squadra viva e non è sicuramente facile, in una situazione del genere, tenere i ragazzi su di morale come sta facendo lui. Faccio i complimenti a lui e alla sua squadra perché secondo me oggi, al di là del risultato finale secondo me un po’ bugiardo, giocare contro i miei ragazzi non era facile. Non è presunzione ma la partita io la vedo così, ci sono grandi meriti nostri e pochi demeriti di Pesaro. Loro hanno provato a giocare e sono rimasti in partita con grande spirito di sacrificio, giocando con grande veemenza a rimbalzo d’attacco però alla lunga la nostra capacità di giocare insieme e passarci la palla ha fatto la differenza. Per quanto riguarda la mia squadra io sono uno spettatore come voi, godo nel vedere questi ragazzi, penso sia oggettivamente bello vederli, sia giornalisti che pubblico qui a Pesaro sono molto competenti e penso abbiano tutti apprezzato il nostro modo di giocare. Ringrazio infine il pubblico di Pesaro, sempre molto carino e affettuoso nei miei confronti, è una città in cui non ho mai giocato ma nonostante questo sono sempre stato accolto molto bene". 

Guarda il video della sala stampa su DinamoTV:

Sassari, 19 gennaio 2020
Ufficio Comunicazione
Dinamo Banco di Sardegna