Nobento sposa il progetto Dinamo

Nobento sposa il progetto Dinamo

L’azienda leader dei serramenti entra nella famiglia biancoblu con una sponsorizzazione

 

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di dare il benvenuto nella famiglia biancoblu alla Nobento Spa: l’azienda leader dell’industria dei serramenti in pvc, con sede ad Alghero, ha sposato con entusiasmo il progetto del club del presidente Stefano Sardara.

Nella stagione 2021-2022 il logo dell’azienda, che in pochi anni si è imposta come leader nel settore, figurerà sulle divise ufficiali della squadra di coach Demis Cavina, al dodicesimo anno nella massima serie LBA: la Nobento Spa rappresenta l’eccellenza dell’alta specializzazione industriale isolana. Con i suoi 25mila mq di stabilimento la società algherese dà vita a pregiati serramenti, nati dall’evoluzione industriale e dalla cura del prodotto artigianale, interamente fabbricato in Sardegna.

Dinamica, innovativa e altamente tecnologica, Nobento ha fatto dell’eccellenza di progettazione, della lean production, del design e della qualità di prodotto la propria ispirazione. Un’azienda altamente tecnologica e specializzata, capace di credere e investire sempre più nell’innovazione dei macchinari, del processo produttivo ma anche delle fasi di organizzazione, sino allo studio di design. Ricerca e assoluta cura dei particolari, sono la base per la creazione di prodotti di grande qualità, unite all'attenzione verso l'ambiente e al proprio territorio.

Dinamo e Nobento condividono non solo una vision lungimirante e il fiero senso di appartenenza al proprio territorio, ma anche solidi principi etici e di attenzione verso l’Isola e il suo popolo, in un delicato momento storico di ripartenza dell’economia globale. Un sodalizio che si annuncia proficuo e carico di entusiasmo, per costruire insieme solide basi di un cammino comune nel segno dell’eccellenza.

Il commento dell’amministratore delegato di Nobento Andrea Alessandrini: “Sono orgoglioso di poter rappresentare il nostro magnifico territorio attraverso la partnership con un club di primaria importanza nel panorama nazionale. La Dinamo Basket rappresenta, come noi, orgogliosamente, il territorio sardo e come noi, compete al fine di ottenere un obiettivo di squadra. Solo qualche anno fa, nessuno avrebbe mai potuto immaginare che Nobento sarebbe stata la realtà imprenditoriale che è oggi e oggi, siamo pronti a scendere in campo con la Dinamo, per nuove ed entusiasmanti sfide.”

 

Nobento. Nobento S.p.A. è un’industria leader nella produzione di serramenti ad elevate prestazioni, unisce alla sapienza dell’artigianalità, il valore dell’innovazione e della tecnologia di produzione.

Azienda tecnologicamente avanzata e specializzata, Nobento Spa si è affermata nel settore come punto di riferimento di eccellenza sull’intero territorio nazionale. Azienda unica in Italia, con sede ad Alghero, in Sardegna, i suoi prodotti sono il risultato di un’attenta selezione dei materiali, di una progettazione innovativa, dell’attenzione al design e di un profondo ascolto delle esigenze dei clienti.

Forte di un’amministrazione dinamica e flessibile, sempre impegnata nella formazione dei talenti di domani e nell’equilibrio vita-lavoro dei propri dipendenti, Nobento si è affermata nello scenario produttivo come un’organizzazione in forte crescita ed espansione. Simbolo dell’Industria 4.0, Nobento ha saputo anticipare l’applicazione dell’automazione intelligente, che delega alle macchine le operazioni alienanti, riservando all’uomo più alte competenze di monitoraggio, creatività e progettazione. Nobento oggi conta circa 200 dipendenti, la cui età media è di 35 anni. Credere nel futuro significa dare l’opportunità ai giovani di fare la differenza attraverso le conoscenze, le abilità acquisite e il forte senso di appartenenza maturato in azienda. Un grande obiettivo per Nobento è quello di mantenere sempre un elevato livello di soddisfazione dei propri collaboratori e proprio questa soddisfazione si ripercuote positivamente sul prodotto di qualità e sul servizio che quotidianamente viene erogato ai clienti.

 

 

 

 Sassari, 26 agosto 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna