Un nuovo ecografo per il reparto di rianimazione

Un nuovo ecografo per il reparto di rianimazione

È arrivato il nuovo macchinario per il reparto di Anestesia e Rianimazione del Santissima Annunziata di Sassari grazie alla raccolta fondi della Fondazione Dinamo con Banco di Sardegna e La Nuova Sardegna

La campagna di raccolta fondi promossa dalla Fondazione Dinamo, in collaborazione con Banco di Sardegna e La Nuova Sardegna, per l’emergenza Covid-19 a sostegno degli ospedali di Sassari e della Sardegna raggiunge un nuovo importante obiettivo. Grazie all’intervento del main sponsor biancoblu Banco di Sardegna ieri è stato consegnato l’Ecografo Acuson NX3 al reparto di Anestesia e Rianimazione 2 dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Un macchinario fondamentale per il trattamento dei pazienti con patologie tempo-dipendenti (emorragie cerebrali, arresti cardio-respiratori, politraumi, grandi ustionati) che necessitano di un iter diagnostico tempestivo ma non possono entrare in rianimazione perché, insieme alle terapie salvavita, devono seguire l’iter diagnostico per verificare la presenza o meno del Covid-19.

“A nome di tutti i medici, di tutti gli infermieri, oss e ausiliari dell'UO di Anestesia e Rianimazione 2 _si legge nella nota arrivata al club_, vogliamo ringraziare di cuore la Fondazione Dinamo e il Banco di Sardegna per quello che avete fatto per noi e per la gentilezza che ha avuto nell'ascoltare la nostra criticità e risolverla in maniera così tempestiva”. 

 

I fondi raccolti grazie al coinvolgimento in prima linea del Banco di Sardegna, Nuova Sardegna insieme ai numerosi cittadini e tifosi da ogni parte d’Italia e del mondo (Francia, Germania, Inghilterra, Malesia e Stati Uniti), tanti sponsor e partner del club, hanno raggiunto quota 750mila euro e sono stati immediatamente distribuiti secondo le indicazioni delle Prefetture nelle strutture con maggiore urgenza.

 

Emergenza Covid-19. Si ricorda che è possibile dare il proprio contributo attraverso un bonifico alla Fondazione Dinamo tramite iban IT41J 01015 17200 0000 70314705 causale “Emergenza Covid-19 donazione” (BIC BPMOIT22XXX). Oppure è possibile versare alla Fondazione Dinamo la cifra desiderata, attraverso l’e-commerce biancoblu www.dinamostore.it . Inoltre è attivo il numero della Fondazione Dinamo +393420320399 per le proprie donazioni. (ATTENZIONE: si ricorda che è sempre necessario indicare i propri dati).

 

Sassari, 21 maggio 2020

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna