Women quasi al completo

Women quasi al completo

Le Dinamo Women sono quasi al completo. All’appello manca solo la lunga Joyner Holmes, che ha perso la finale WNBA per mano di Las Vegas con le sue Connecticut Sun ed è pronta a sbarcare in Sardegna al più presto e mettersi a disposizione dello staff. La squadra di Restivo, inserite Sam Thomas, Anna Makurat, oltre alla svedese Gustafsson, sta lavorando intensamente per sfruttare questi quindici giorni e presentarsi pronta al mese di ottobre, già chiave per la stagione. Oltre all’Opening Day di Cagliari che vedrà Sassari affrontare Brescia il 2 ottobre alle 18:30, ci sarà il qualification round di Eurocup contro Kortrijk, in programma il 5 e il 12 ottobre, cercando di centrare il secondo storico approdo ai gironi.

Interessanti indicazioni arrivano anche dalle new entry italiane, Carangelo ha già preso il bastone del comando a livello di leadership, grandi motivazioni per Ciavarella e per Toffolo, in rampa di lancia dopo la bella stagione di Moncalieri. Si è inserita bene anche Mazza, playmaker arrivata da Broni. Continua il lavoro di recupero dall’infortunio della sassarese del basket 90 Caterina Fara, mentre Lucrezia Cerri, arrivata grazie alla collaborazione con la Coral Alghero, ha iniziato ad assaggiare il parquet con le “grandi”.

Il Banco avrà un torneo per testarsi al meglio, quello di Campobasso in programma il 24-25 settembre nel capoluogo molisano. Arioli e compagne affronteranno in semifinale Roseto, compagine di A2, mentre la Magnolia se la vedrà contro Matelica. Conta poco il risultato quanto la possibilità per le Women di poter giocare e allenarsi intensamente. Intanto ci sarà la possibilità di vedere da vicino una squadra esperta e attrezzata come Campobasso che con Mimmo Sabatelli in panchina è ormai realtà consolidata del campionato. Parks è giocatrice straniera di alto livello, occhio alla presa di Battisodo da Bologna e di Kacerik da Ragusa, mentre dopo il forfeit di Graves è arrivata la scelta NBA 2021 Perry, classe 1999, prospetto di grande talento. Trimboli, Tognani e Quinonez sono conferme importanti così come l’addizione di una veterana del torneo come Narviciute, l’anno scorso ad Empoli.

Sassari, 20 settembre 2022

Ufficio Comunicazione 

Dinamo Banco di Sardegna