City of Cagliari: Khimki è la prima finalista

City of Cagliari: Khimki è la prima finalista

 

Al PalaPirastu va in scena il City of Cagliari, ultimo appuntamento precampionato per la Dinamo Banco di Sardegna. Il quadrangolare internazionale organizzato dalla Fip si apre alle 18:00 con la sfida tra Khimki Moscow e Hapoel Jerusalem mentre alle 20:30 sarà la volta della sfida tutta italiana tra i giganti biancoblu e l’Olimpia Milano.

 

Il Khimki parte forte con Booker e Timma, l’Hapoel cerca di recuperare lo svantaggio già importante dai primi minuti con Braimoh e Zalmanson. L’attacco russo è implacabile, quello israeliano fatica a capitalizzare, gli uomini di coach Kurtinaitis prendono il largo chiudendo i primi 10’ di gioco con un vantaggio di 32-14.

Shved e compagni continuano a dettare legge, la difesa Hapoel non riesce a contenere la supremazia avversaria che continua a incrementare il vantaggio con le bombe di Monia, Shved, Timma e Gill e numerosi passaggi in lunetta. Gli uomini di coach Kattash cercano invano la reazione con Cousins, Kupsas e Feldeine contro una difesa che concede pochissimo, si va agli spogliatoi sul 56-32.

Al rientro è ancora la formazione a tenere saldo in mano lil match, Feldeine e Brown a cercare di dare la scossa ai loro che patiscono la difesa avversaria ma riescono a trovare qualche buona soluzione, Evans e Jerebko ad alimentare il vantaggio russo che dopo 30’ è +24 (73-49).  

Negli ultimi 10’ di gioco il Khimki gestisce il vantaggio, coach Kurtinaitis fa ruotare tutti, un ottimo Feldeine prende sulle spalle i suoi ma non basta, Shved e compagni sono sempre pronti su ogni linea di passaggio a sporcare e recuperare possessi, il divario si allarga e la prima semifinale del City of Cagliari finisce 94-60 con il Khimki Moscow prima finalista del torneo internazionale.

 

Khimki Moscow 94 - Hapoel Jerusalem 60

 

Parziali: 32-14; 24-18; 17-17; 21-11

Progressivi: 32-14; 56-32; 73-49; 94-60

 

Khimki Moscow. Shved 14, Booker8, Timma 13, Zaytsev 5, Jerebko 7, Monia 8, Gill 9, Yakushin 2, Evans 14, Bertans 6, Volkhin 8, Barashkov. Coach Rimas Kurtinaitis

Hapoel Jerusalem. Cousins 5, Rosenbaum, Blatt, Timor 5, Feldeine 16, Levi 4, Braimoh 2, Zalmanson 6, Ringvald, Lockett 4, Kupsas 7, Brown 11. Coach Oded Kattash

 

Arbitri i signori Carmelo Lo Guzzo, Andrea Buongiorno e Massimiliano Filippi

 

Cagliari, 14 settembre 2019
Ufficio stampa
Dinamo Banco di Sardegna