Alle 18 Dinamo-Pistoia

Alle 18 Dinamo-Pistoia

Al PalaSerradimigni la sfida della 7° giornata di regular season LBA

Tutto pronto per la settima giornata di campionato: la Dinamo Banco di Sardegna ritorna nelle mura amiche del PalaSerradimigni dopo la trasferta in Ungheria, pronta ad affrontare la sfida con Pistoia. Per coach Vincenzo Esposito c’è la prima contro la sua ex squadra: a calcare il parquet del PalaSerradimigni è la compagine toscana allenata da coach Ramagli, che si presenta in Sardegna in emergenza (in settimana si è fermato il play) a caccia della prima vittoria in regular season. Per i giganti però l’imperativo è tornare alla vittoria dopo due settimane di leggera flessione: coach Esposito nella consueta conferenza prepartita ha detto di aspettare dai suoi ragazzi una risposta in termini soprattutto di atteggiamento.

È quindi il momento di dare l’anima sul parquet e sugli spalti per una battaglia di quaranta minuti: Forza Dinamo! Forza Giganti!

L’avversaria: Oriora Pistoia. Il club toscano si presenta alla stagione 2018-2019 profondamente rinnovato con un nuovo allenatore, salutato Vincenzo Esposito dopo tre anni volato in Sardegna, e un quintetto interamente nuovo. In panchina c’è coach Ramagli, approdato a Pistoia dopo aver riportato le V nere nella massima serie. In Toscana sono arrivati il play Kerron Johnson, lo scorso anno a Ludwigsburg, e la guardia ex Reyer Venezia Dominique Johnson. Nello spot di ala ci sono LJ Peak, classe 1996, rookie del campionato italiano dopo essersi fatto le ossa in G-League, e Patrik Auda, giocatore ceco lo scorso anno in maglia Avellino per i playoff. Il centro è Ousman Krubally, già visto a Venezia e nelle scorse stagioni al Paok, Astana e in Legadue con Legnano. In panchina ci sono i giovani Della Rosa, Bolpin, Severini, Martini e Di Pizzo. Pistoia arriva a Sassari a caccia della prima vittoria della stagione al termine di una settimana piuttosto travagliata: la Oriora ha firmato un giocatore nuovo, il centro Mickel Gladness, che però non sarà della partita perché non ancora tesserato, mentre mercoledì il play titolare Kerron Johnson ha rimediato un infortunio che lo costringerà allo stop.

Biglietteria. È ancora possibile acquistare i biglietti per assistere alla sfida contro Pistoia: la biglietteria dello Store oggi sarà aperta dalle 10:30-13 e dalle 16 fino all’inizio della partita.

Giornata mondiale vittime della strada. Oggi, 18 novembre, è la Giornata mondiale vittime della strada in cui si ricordano tutte le vittime di incidenti stradali. La Giornata, istituita dopo una lunga battaglia portata avanti dalle associazioni dei familiari delle vittime, nasce per sensibilizzare la società alla sicurezza stradale visti gli inquietanti dati che registrano un aumento delle vittime della strada. Dinamo e Fondazione Dinamo questa sera ricorderanno l’iniziativa che per la campagna di sensibilizzazione 2018 ha come claim “Le strade raccontano storie. Perché siano a lieto fine miglioriamo la sicurezza stradale”.

Baby parking. In funzione per tutte le gare di campionato e coppa il Baby Parking, servizio disponibile a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Costo di 6 euro: info e pagamento quota presso il Dinamo Store di via Nenni, di fronte al PalaSerradimigni (tel. 079 280068).

Corner Food&Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack.  Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

Dinamo Store. Il Dinamo Store è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, 10-13 e 16:30-20. Nei giorni delle partite casalinghe, l’apertura si prolunga fino all’orario di inizio della partita e per la mezz’ora successiva al termine.  

Apertura dei cancelli alle 17.

Sassari, 18 novembre 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna