Alle 20:30 la sfida con Cremona

Alle 20:30 la sfida con Cremona

Al PalaSerradimigni l’ultima sfida del 2019 con la Vanoli Cremona valida per la 16°giornata

La Dinamo Banco di Sardegna si prepara ad affrontare l’ultima sfida del 2019: questa sera, alle 20:30, al PalaSerradimigni sarà alzata la palla a due del match con la Vanoli Cremona di coach Meo Sacchetti. Dopo aver espugnato il PalaVerde di Treviso venerdì, i ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco si presentano nelle mura amiche con una striscia aperta di sei successi consecutivi tra coppa e campionato con l’obiettivo di chiudere l’anno solare nel migliore dei modi. Con la qualificazione alla Final Eight già conquistata matematicamente i giganti incontrano la compagine lombarda per la seconda volta in stagione, affrontata nella semifinale di Supercoppa a Bari; un avversario ostico che siede al sesto posto della classifica con otto vittorie e sei sconfitte.

 “Cremona sta giocando una pallacanestro di enorme energia, si vede la mano di Sacchetti con i giocatori in campo che si divertono e hanno voglia di giocare _ha sottolineato coach Gianmarco Pozzecco in conferenza stampa_. Siamo due squadre simili da questo punto di vista, sarà una partita complicatissima come sempre con una squadra allenata da Meo.

Vanoli Cremona. La società del presidente Aldo Vanoli, dopo aver vinto la prima Coppa Italia della sua storia nella passata stagione, ha costruito un roster che rappresenta il giusto mix di talento ed esperienza. Sotto la guida di coach Meo Sacchetti sono stati confermati l’indimenticato Travis Diener, attualmente fermo ai box per infortunio, la guardia statunitense Wesley Saunders, che ha chiuso la passata stagione con 11. 6 punti e 6.6 rimbalzi di media, i giovani Michele Ruzzier e Vojislav Stojanovic insieme agli italiani Giulio Gazzotti -volato a Udine a inizio dicembre- e Giacomo Sanguinetti. Nella formazione lombarda sono state inserite nuove pedine che rispecchiano l’identikit dei giocatori congeniali a coach Sacchetti: giovani, ambiziosi e atletici. Si tratta della guardia classe 1994 Jordan Mathews, lo scorso anno a Nestved, la guardia finlandese Tobias Palmi, il centro croato Josip Sobin, i lunghi arrivati a stagione in corso Ethan Happ, rookie arrivato dall’Olimpiakos, e Malachi Richardson che la Dinamo ha incontrato in BCL con l’Hapoel Holon. Da Reggio Emilia è arrivato Niccolò De Vico e dalla Legadue Nicola Akele, lo scorso anno ai Roseto Sharks.

Baby parking. Al costo di 6 euro è disponibile il servizio baby parking a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Maggiori informazioni allo 079280068 o presso il Dinamo Store di via Nenni dove è possibile pagare la quota.

Food & Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: pop corn, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack. Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

Diretta in Club House a Cagliari. A Cagliari, nella location di viale Bonaria 33, sarà possibile guardare in diretta tv il match. Per 15 € piatto composto accompagnato da 0,20 o calice di vino. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 0707516415.

Cena in Club House. L’appuntamento nel post partita è fissato nella Club House di via Nenni a Sassari per il classico terzo tempo nell’ambiente conviviale e amichevole di Casa Dinamo: è possibile gustare la cena, per info e prenotazioni chiamare 079275075 oppure inviare un messaggio alla pagina Facebook Dinamo Sassari Official.

 

Sassari, 30 dicembre 2019

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna