Gara2: Banco in campo per il raddoppio

Gara2: Banco in campo per il raddoppio

Seconda sfida della serie contro Brindisi, giganti in campo alle 20:45

 

Archiviata la gara1 e forti dell’1-0, i ragazzi di coach Pozzecco tornano sul parquet del PalaSerradimigni a distanza di quarantotto ore. McGee in dubbio ma confermato tra i dodici a disposizione, pugliesi costretti a vincere per allungare la serie, ancora una volta Greene IV favorito su Clark.

 

L’avversaria. Rivelazione della LBA 2018-19, l’Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci, già avversaria del Banco nei quarti playoff del 2014, è squadra solida e con opzioni tattiche da big. Jeremy Chappell è l’uomo chiave del roster pugliese, ottimo difensore con l’arma in più del tiro da tre. Due le grandi scoperte della stagione: uno è Riccardo Moraschini che ha raggiunto a Brindisi la consacrazione vincendo il titolo di miglior italiano della lega, guardia-ala completa in grado di dare equilibrio in campo, l’altro è John Brown III, centro dal grande atletismo, la sua atipicità è un vero rebus per i lunghi avversari. Adrian Banks è il principale terminale offensivo, Tony Gaffney è fondamentale per la fase difensiva brindisina, Erik Rush recuperato in extremis per la serie, è specialista nel tiro dall’arco e cambio tattico in uscita dalla panchina. Wes Clark, rientrato dopo un lungo infortunio, e Phil Greene IV, appena arrivato in Puglia, si contendono un posto tra i dodici. Priva degli infortunati Jakub Wojciechowski (lombosciatalgia) e Devondrik Walker (stagione finita dopo l’infortunio al piede dello scorso marzo) completano il roster gli italiani Nicolò Cazzolato, Alessandro Zanelli, Gabriele Orlandino, Vincenzo Taddeo e e Alessandro Guido.

 

Biglietti. Si va verso il tutto esaurito ma è ancora  possibile acquistare i biglietti per oggi presso la biglietteria dello Store di via Nenni, aperta con orario continuato fino all’inizio del match. La società informa che i cancelli del PalaSerradimigni apriranno alle 19:45.

 

Dinamo Store. Lo store di via Nenni 2/22 è aperto dal lunedì al sabato, al mattino dalle 10 alle 13 e al pomeriggio dalle 16:30 alle 19. Nei giorni delle partite casalinghe, l’apertura si prolunga fino all’orario di inizio della partita e per la mezz’ora successiva al termine.  

 

Baby parking. Al costo di 6 euro è disponibile il servizio baby parking a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Maggiori informazioni allo 079280068 o presso il Dinamo Store di via Nenni dove è possibile pagare la quota.

 

Food & Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack. Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

 

Club House Sassari e Cagliari. Dopo il match la Club House di Sassari aprirà al pubblico la sua sala per la cena. La proposta dello chef? Un piatto a scelta tra hamburger, patatine fritte e insalata oppure würstel, patatine fritte e insalata, accompagnati da una bibita o da una 0.20 di birra (15 euro). Solo su prenotazione chiamando lo 079275075 oppure prenotando direttamente in Club House. A Cagliari invece, nella location di viale Bonaria 33, sarà possibile guardare in diretta tv il match, la proposta per la cena prevede al costo di 15 euro piatto composto, bibita/calice di vino/birra 0,20 e dolce. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 0707516415.

 

Sassari, 20 maggio 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna