Il ringraziamento del reparto di Rianimazione di Sassari

Il ringraziamento del reparto di Rianimazione di Sassari

La lettera del reparto di Anestesia e Rianimazione del Santissima Annunziata di Sassari destinata ai promotori della raccolta fondi per gli ospedali sardi

Prosegue con successo la campagna di raccolta fondi promossa dalla Fondazione Dinamo, in collaborazione con Banco di Sardegna, Fondazione di Sardegna e La Nuova Sardegna, per l’emergenza Covid-19 a sostegno degli ospedali di Sassari e della Sardegna. I fondi raccolti nell’ultimo mese sfiorano i 700mila euro e sono stati immediatamente distribuiti secondo le indicazioni delle Prefetture nelle strutture con maggiore urgenza. Un risultato ottenuto grazie alla profonda sensibilità del popolo biancoblu che ha risposto con entusiasmo al lancio della campagna e alla partecipazione di tanti sponsor e partner del club che hanno contribuito. A prendere parte alla raccolta insieme ai numerosi cittadini e tifosi da ogni parte d’Italia e del mondo, con donazioni da Francia, Germania, Inghilterra, Malesia e Stati Uniti, tanti sponsor e partner del club che hanno aderito con entusiasmo alla chiamata del club, facendo squadra anche fuori dal campo. Agli sponsor si sono unite tante piccole e medie aziende isolane, Proloco e associazioni di categoria.

Oggi è arrivata la lettera di ringraziamento da parte del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, parole che il club intende condividere con tutti gli attori della campagna che hanno reso possibile dare un aiuto concreto alle strutture ospedaliere isolane, a partire dal main sponsor Banco di Sardegna, la Fondazione di Sardegna e la Nuova Sardegna ma anche tutte le persone che hanno dato il loro contributo, dimostrando generosità e sensibilità in questo delicato momento.

“Vogliamo esprimere la nostra più sincera gratitudine per la vostra donazione del ventilatore polmonare da trasporto, frutto della raccolta fondi congiunta promossa dalle associazioni ANDI/AIO _si legge nella lettera firmata da quasi 50 medici del reparto di Anestesia e Rianimazione_. Il vostro dono generoso avrà un ruolo notevole fondamentale nell’aiutarci nella nostra attività quotidiana di assistenza ai malati critici. La Rianimazione SS. Annunziata tutta la ringrazia per averci aiutato, il vostro sostegno incoraggia il nostro impegno costante nel raggiungere il nostro obiettivo di salute dei nostri pazienti. Vi chiediamo di estendere la nostra gratitudine a tutte le persone che hanno reso possibile questa donazione. Grazie ancora per il vostro sostegno e la vostra generosità”.

Emergenza Covid-19. Si ricorda che è possibile dare il proprio contributo attraverso un bonifico alla Fondazione Dinamo tramite iban IT41J 01015 17200 0000 70314705 causale “Emergenza Covid-19 donazione” (BIC BPMOIT22XXX). Oppure è possibile versare alla Fondazione Dinamo la cifra desiderata, attraverso l’e-commerce biancoblu www.dinamostore.it . Inoltre è attivo il numero della Fondazione Dinamo +393420320399 per le proprie donazioni. Vista l’urgenza di fondi le donazioni verranno devolute in tempo reale secondo il fabbisogno indicato dalle Prefetture.

(ATTENZIONE: si ricorda che è sempre necessario indicare i propri dati).

Sassari, 25 aprile 2020

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna