La festa degli studenti al PalaSerradimigni

La festa degli studenti al PalaSerradimigni

Bambini degli istituti cittadini e studenti Erasmus ospiti speciali delle partite di BCL

Dopo il grande successo della passata stagione si conferma la festa degli studenti al PalaSerradimigni: grazie all’iniziativa del Banco di Sardegna bambini e bambine degli istituti cittadini animeranno le partite di Basketball Champions League con il loro tifo festoso. Un progetto “Basket in classe” che nella passata edizione ha regalato a oltre 4000 giovani tifosi delle scuole elementari e medie l’opportunità di assistere alla cavalcata europea in Fiba Europe Cup degli uomini di coach Gianmarco Pozzecco. Un appuntamento che si conferma anche per l’ottava stagione continentale dei giganti, impegnati nel gruppo A della regular season di BCL: in occasione delle prime due sfide casalinghe oltre un migliaio di bambini hanno occupato il settore D spingendo Devecchi e compagni in un coinvolgente e contagioso clima di festa. Ma non solo: sugli spalti gli studenti Erasmus giunti a Sassari da ogni parte del mondo per un periodo di studi sull’isola, ospiti grazie all’accordo stipulato tra la Dinamo, l’Università di Sassari e l’Ufficio relazioni internazionali con la mediazione dell'associazione Esn Erasmus Student Network, in una prospettiva comune di crescita, condivisione e integrazione. Al termine delle partite gli studenti internazionali hanno avuto l’opportunità di incontrare i giocatori di entrambe le formazioni. Un momento di incontro e scambio che racchiude la più ampia filosofia biancoblu Ca semus prus de unu giogu, in un’ottica condivisa di integrazione e valorizzazione della cultura non solo sportiva.

Sassari, 12 novembre 2019

Ufficio stampa

Dinamo Banco di Sardegna