Alle 13:30 il Game 7 dei Giganti in Russia

Alle 13:30 il Game 7 dei Giganti in Russia

La Dinamo Banco di Sardegna affronta Enisey Krasnoyarsk nella sfida valida per la settima giornata di regular season di Basketball Champions League

Un viaggio di oltre 7000 chilometri, tre aerei, quasi 12 ore di volo e 6 ore di fuso orario: i giganti sono arrivati ieri nella Russia siberiana, a Krasnoyarsk, dove oggi palla a due alle 13:30 (le 19:30 ora locale) affronteranno l’Enisey nella sfida della settima giornata di regular season di Basketball Champions League.

In una delle trasferte più lontane e difficili di sempre nella storia della Dinamo Banco di Sardegna Devecchi e compagni sono pronti a scendere in campo alla Sever Arena e lottare per conquistare i due punti palio, proseguendo quella scia aperta con Hapoel Holon due settimane fa.

“L’Enisey è una squadra dove i giocatori americani fanno da padrone in primis Zabian Dowdell, playmaker visto a Cantù lo scorso anno, che è quello che decide i ritmi in attacco _ha ammonito coach Federico Pasquini_.  Krasnoyarsk è una squadra che ha tanti tatticismi e molti sistemi offensivi, gli piace correre quindi bisognerà essere bravi a rallentare il loro gioco, farli pensare e farli ragionare.  Sarà importante avere fin da subito un approccio intenso alla partita perché soprattutto Hilliard, guardia titolare molto pericolosa e primo terminale offensivo della squadra, vuole prendere il controllo del match”.

In Russia per conquistare il match, sfidando viaggi impossibili e fuso orario: Forza Giganti!

Enisey Krasnoyarsk. Fondata nel 1993, dalla stagione 2011-12 disputa la VTB United League. Nata come polisportiva presso l'Università Tecnica Statale di Krasnoyarsk, il club inizia il suo percorso nelle leghe inferiori dell'Unione Sovietica, vincendo la Coppa URSS per i team siberiani nel 1988. Nella stagione 1997-98, dopo la promozione, disputa la Super League A russa dalla quale retrocede presto per riconquistarla nel 2007, dopo la vittoria del titolo nella seconda serie. Nella stagione 2009-10, la sua prima esperienza in una competizione europea, con la partecipazione alla FIBA EuroChallenge. Nella stagione 2015-16 raggiunge la finale FIBA ​​Europa Cup, che chiude al quarto posto e nella stessa competizione, lo scorso anno, si attesta tra le migliori otto, raggiungendo i Quarter Finals. La scorsa stagione l’Enisey si è piazzata al sesto posto alla fine della regular season mentre la corsa al titolo nazionale si è fermata ai quarti di finale. In Europa ha giocato la Fiba EuroCup fermandosi ai Quarter Finals.

Nel costruire la squadra della stagione 2017/2018, che vede il club russo impegnato in Basketball Champions League e nella VTB United League, si è partiti dall’unica conferma dell’ala nigeriana Suleiman Braimoh, eletto Sixth man of the year nella scorsa stagione VTB League. Salutati i due protagonisti del roster 2016-17, il playmaker statunitense Tony Taylor e il lungo delle Isole Vergini Frank Elegar (ex Olimpia Milano), volati in Turchia con il Banvit e al Lokomotiv Kuban, quest’anno la squadra allenata da coach Oleg Okulov trova nel play Zabian Dowdell, ex Cantù, e nella guardia Anthony Hilliard i due principali terminali offensivi. Il roster si basa prevalentemente su giocatori statunitensi di esperienza: a completare il quintetto ci sono l’ala piccola Denis Zakharov, tiratore mortifero dotato di una buona fisicità, e i due lunghi Suleiman Braimoh, quattro che può giocare da cinque, e il centro Octavius Ellis. Dalla panchina coach Okulov può contare sulla solidità di giocatori importanti come Aleksander Pavlov, Igor Kanygin e Artem Komissarov, pedine molto fisiche di oltre due metri.

Diretta in Club House. Il match di Basketball Champions League sarà trasmesso in diretta nelle Club House di Sassari e Cagliari. A Sassari, in via Pietro Nenni 2/28, l’invito è nel cuore della tifoseria con ticket 12 € primo piatto, secondo con contorno + acqua e caffè, per prenotazioni 079275075. A Cagliari, in viale Bonaria 33, al piano piastra del palazzo Uffici Banco di Sardegna, lo chef Orofino propone pranzo con primo e secondo accompagnato da calice di vino/birra o bibita € 15. Prenotazioni allo 070 7516415.

Sassari, 06 dicembre 2017

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna