Alle 20:30 al via la Basketball Champions League

Alle 20:30 al via la Basketball Champions League

Oggi il Game 1 della regular season di coppa che inaugura il nono anno europeo del Banco. Diretta in Club House

La Dinamo Banco di Sardegna è pronta al secondo impegno casalingo consecutivo: questa sera alle 20:30 Devecchi e compagni inizieranno il cammino in Basketball Champions League, la quarta stagione nella competizione targata Fiba e la nona in Europa a rappresentare Sassari e la Sardegna. Ieri la competizione targata Fiba ha aperto le danze con la prima sfida del Gruppo A e la vittoria degli spagnoli di Tenerife su Bakken Bears 98-73.

 “Siamo ancora un cantiere aperto ma dobbiamo riuscire a capire che dobbiamo andare in una certa direzione e perché questo avvenga dobbiamo avere gratificazione e soddisfazione dal farlo in un certo modo, farlo bene. Mi auguro e spero che ci voglia meno tempo possibile, siamo troppo incostanti e questo deriva dal fatto che non facciamo sempre le stesse cose sul campo _ha detto coach Gianmarco Pozzecco alla vigilia del match_. Ci attende il primo test rispetto al duplice impegno, in questo momento sono meno preoccupato delle partite ma più del trovare l’identità giusta. Con una situazione così particolare per via della pandemia è difficile dire quale possa essere il team più competitivo tra le sfidanti della Basketball Champions League, mi conoscete non amo parlare delle altre squadre perché sono sempre molto focalizzato sui miei ragazzi, non voglio mancare di rispetto a nessuno ma è importante per me restare concentrato sul nostro percorso di crescita. Sicuramente la squadra con la miglior difesa sarà la migliore del gruppo, quella più competitiva”.

Galatasaray. Al debutto nella competizione targata Fiba, il club parte della nota polisportiva fondata nel 1911 si presenta con un palmares di tutto rispetto con cinque titoli nazionali, 3 Coppa di Turchia, 3 Coppa del Presidente e l’Eurocup vinta nel 2016. La Dinamo Banco di Sardegna incontra il club turco dopo diverse sfide in precampionato e le Last 32 di Eurocup della stagione 2015-2016, anno in cui il Galatasaray vinse la coppa. Tra le squadre meglio attrezzate di tutta competizione, il team allenato da coach Erdogan ha costruito un roster profondo con talento e atletismo. Il punteros è l’ex idolo di Arkansas Macon, venticinquenne alla prima vera esperienza europea dopo Summer League e Camp NBA con un po’ di G-League. Qualità e talento affiancati al tuttofare con esperienza e gavetta in Europa Alex Hamilton. Sotto canestro ci sono duelli da vincere, quello con l’ex Valencia, Efes e Zalgiris in Eurolega Motum, nel 2014 a Bologna, mancino australiano che duellerà con Bendzius, mentre nel ruolo di 5 c’è l’atipico Williams III, uscito da Gonzaga, che corre il campo come un centometrista, ha braccia lunghissime sui cambi difensivi e tocca tutti i palloni a rimbalzo. In mezzo due underdog che possono avere impatto come l’ala piccola Arslan e il centro classe ’99 Ragip-Berke mentre l’ex Ankara RJ Hunter è capace di tutto e il contrario di tutto, giocatore che se lo metti in ritmo ti può fare molto male, il PalaSerradimigni lo ha già conosciuto da vicino. La truppa turca è fondamentale nella chimica del Gala, lo stopper Koksal, veterano di mille battaglie è capace di provocare qualsiasi attaccante, l’ala forte di 210 cm Olmaz e il playmaker Ermis, bravissimo nel mettere in ritmo i compagni. Nella propria lega i giallorossi si giocano le proprie chances dopo il brutto esordio con l’Efes di Ataman.

Curiosità Game 1. Per la Dinamo Banco di Sardegna si tratta della quarta stagione di Basketball Champions League, e per il quarto anno i giganti inizieranno il cammino con una sfida casalinga: nei tre precedenti il Banco vinto due sfide al debutto ma perso contro il Pinar nell’ottobre 2017. Il Galatasaray è una delle tre squadre turche che debutteranno in questa stagione di Basketball Champions League, solo le squadre francesi hanno vinto il maggior numero di sfide (140) rispetto a quelle turche (131). La Dinamo Sassari affronterà la quarta avversaria turca del suo cammino in BCL, nei precedenti i sardi hanno vinto solo due delle sei partite contro compagini turche. Miro Bilan ha segnato più di 10 punti nelle ultime cinque gare di BCL, la striscia più lunga in doppia cifra nella lega; il centro croato è partito in quintetto in 31 delle 32 sfide disputate. RJ Hunter ha messo a referto più di 12 punti in otto delle undici partite disputate in BCL, ha segnato almeno due tiri da oltre l’arco nelle sue 11 apparizioni e, con un sontuoso 20/21 ha il 95% dei tentativi dalla lunetta, la media più alta nella competizione.

Diretta in Club House.  La sfida dei giganti in Basketball Champions League sarà trasmessa in diretta nelle Club House societarie: a Sassari, in via Nenni 2/28, è obbligatoria la prenotazione al numero 079275075 (dalle 8 alle 13), specificando nominativi e numero delle persone che parteciperanno. In osservanza delle norme igienico-sanitarie istituite dalle autorità i tifosi sono pregati di seguire le direttive, indossando la mascherina e igienizzando le mani con gli appositi dispositivi: ovviamente sarà garantito il corretto distanziamento sociale tra i tavoli. A Cagliari, nella Club House del piano piastra del Banco di Sardegna in viale Bonaria 33, lo staff è pronto ad accogliere i supporter biancoblu: lo chef propone menù partita accompagnato da bibita o calice di vino 15 €. È obbligatoria la prenotazione ai numeri 0707516415 | 3809044361.

Biglietti. In occasione della sfida europea la società ricorda che è ancora disponibile qualche tagliando valido per assistere alla sfida di questa sera: in osservanza delle norme di prevenzione sarà aperto solo il settore A, tribuna centrale, laterale e distinti. La biglietteria dello Store sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 17 fino all’inizio del match. Si ricorda che il biglietto è nominale e, secondo le direttive delle autorità sanitarie, sarà necessario presentare insieme al ticket un documento di identità valida al momento dell’ingresso.

Dinamo Tv. Come di consueto Dinamo Tv racconterà tutte le sfide della Dinamo 2020-2021: l’appuntamento a partire dal prepartita è su dinamobasket.com e sulla pagina ufficiale Facebook Dinamo Sassari. Interviste, approfondimenti e web social cronaca accompagneranno tifosi e appassionati in occasione di tutte le partite del Banco. Al termine della sfida come da protocollo Basketball Champions League sarà trasmessa in diretta la conferenza stampa dei due allenatori sul canale You Tube BCL.

Sassari, 21 ottobre 2020

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna