Alle 20:30 il Game 6 di BCL

Alle 20:30 il Game 6 di BCL

Questa sera al PalaSerradimigni il match con Nymburk

La Dinamo Banco di Sardegna prosegue il suo tour de force tra campionato e coppa: dopo la sfida con la Virtus Bologna gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco si preparano al doppio impegno settimanale di Basketball Champions League per chiudere i playoff. Con la certezza di non potersi qualificare alla Final Eight i giganti dovranno affrontare le prossime due sfide con grande pragmaticità, consapevoli di dover sfruttare i due match con l’obiettivo di ritrovare il ritmo partita allo stesso tempo però preservandosi dopo l’extra sforzo degli ultimi dieci giorni.

Era Nymburk. Club fondato nel 1930, vanta in bacheca 17 titoli nazionali e 15 coppe della Repubblica Ceca. La squadra rappresenta la formazione più esperta e meno blasonata di questa Basketball Champions League: Era Nymburk ha però il grande vantaggio di potersi concentrare esclusivamente sulla coppa visto che domina sistematicamente il campionato ceco. Ha un allenatore, Amiel Oren, che fa girare veramente bene la propria squadra: “È un girone difficile ma come tutti gli altri a questo punto della competizione _ha dichiarato il coach israeliano ai microfoni di Dinamo Tv_, sono convinto che pur partendo da outsider possiamo giocarci le nostre carte come sempre”.

L’ala tiratrice Vojtech Hruban è il miglior marcatore della squadra, occhio poi alla pericolosità dell’ex Avellino Retin Obasohan e del playmaker, rookie da Weber State, Jerrick Harding. C’è il decano di mille battaglie Petr Benda mentre lo scorso dicembre è stato inserito il cannoniere ceco Lukas Palyza

Nymburk è una squadra che la Dinamo ha già incontrato nel suo cammino: nel 2017 fu avversaria del Banco nei playoff qualifiers di coppa. Dopo aver vinto nel match al PalaSerradimigni 94-72, di 22 lunghezze, nella sfida di ritorno i giganti staccarono il biglietto per le Top 16 perdendo di 21, 84-63.

La compagine ceca è partita alla grande nei playoff 2021 piazzando una striscia di tre vittorie che li ha candidati alla qualificazione alla Final Eight: anche Nymburk si è dovuta fermare per le positività dopo la sfida con il Banco. Nell’ultimo match hanno perso lo scontro diretto con Saragozza per il primo posto nel gruppo L.

Curiosità Game 6.  Era Nymburk ha concesso più di 80 punti in ognuna delle ultime cinque partite di coppa, lo stesso numero delle precedenti 23 partite della competizione; le tre sconfitte di Nymburk in questa stagione sono arrivate in partite in cui hanno concesso 80 o più punti. I cechi hanno segnato 88.9 punti a partita, la media più alta di tutte le squadre di BCL, con 41.8 punti arrivati dalla panchina, anche questo record della competizione.

Miro Bilan sta viaggiando a una media di 17.7 punti e 8.3 rimbalzi a partita per la Dinamo in questa stagione, dopo aver scritto 11 pt+4.9 rb nelle due precedenti; Miro ha segnato più di 20 punti in tre diverse partite questa stagione, dopo averne segnati altrettanti solo una volta nelle precedenti 32 partite.

Lukas Palyza ha scritto una media di 21.5 punti nelle ultime due apparizioni in BCL con Era Nymburk, dopo averne messi a referto 6.4 punti nelle precedenti cinque sfide; ha il 52.9% dall’arco (9/17) e il 57.7% dal campo con 15/26 nelle ultime due partite.

Dinamo Tv. Come di consueto Dinamo Tv racconterà tutte le sfide della Dinamo 2020-2021: l’appuntamento a partire dal prepartita è su dinamobasket.com e sulla pagina ufficiale Facebook Dinamo Sassari. Interviste, approfondimenti e web social cronaca accompagneranno tifosi e appassionati in occasione di tutte le partite del Banco. Al termine della sfida come da protocollo Basketball Champions League sarà trasmessa in diretta la conferenza stampa dei due allenatori sul canale You Tube BCL.

 

Sassari, 06 aprile 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna