Fondazione Dinamo al fianco della Ares/ATS nello screening COVID

Fondazione Dinamo al fianco della Ares/ATS nello screening COVID

La Fondazione Dinamo scende in campo accanto alle istituzioni pubbliche per lo screening regionale

Non si ferma l’attività della Fondazione Dinamo che prosegue il suo cammino al fianco delle istituzioni nella lotta al Covid-19. Dopo aver lanciato lo scorso marzo la raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus a sostegno delle strutture ospedaliere isolane, con un risultato che ha sfiorato il milione e mezzo di euro, rigorosamente devoluto alle strutture pubbliche, la Fondazione biancoblu si prepara a dare il proprio contributo allo screening regionale lanciato nei giorni scorsi.

La Fondazione Dinamo metterà a disposizione del personale medico convenzionato per effettuare lo screening i tamponi rapidi, acquistati grazie alla generosa donazione del Banco di Sardegna.

A partire da lunedì, 14 dicembre, sarà possibile sottoporsi ai tamponi rapidi prenotandosi attraverso i contatti che saranno presto diffusi con una apposita nota: chi si sottoporrà all’esame dovrà corrispondere il forfait convenzionato con il personale medico per il servizio di prelievo ed esitazione, mentre il tampone sarà donato dalla Fondazione.

Ancora una volta il club affiancherà le istituzioni con un lavoro di squadra insieme al main sponsor, da oltre trent’anni al fianco del club dentro e fuori dal campo.

“Lo spirito di questa iniziativa è ancora una volta, pur nel nostro piccolo, di cercare di essere utili e funzionali alle attività pubbliche _ commenta il presidente della Dinamo Banco di Sardegna Stefano Sardara_, sfruttando l’agilità di una fondazione che può operare in queste emergenze solo all’interno di una regia ampia, quella regionale appunto”.

Massimo Temussi, Commissario Ares/Ats: “Quando una fondazione spende i soldi per aiutarci non può che farci piacere. Questa è senza dubbio un’iniziativa meritevole e un impegno che non possiamo non condividere Ben venga chi decide di lottare contro il Covid e ben vengano tutte queste iniziative. Ci fa piacere collaborare con una fondazione così importante”.

Sassari, 09 dicembre 2020

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna