I giganti in viaggio verso la Lituania

I giganti in viaggio verso la Lituania

Questa mattina la Dinamo è partita verso la Lituania in vista del match di mercoledì di Basketball Champions League

Basketball never stops. Non si ferma la corsa della Dinamo Banco di Sardegna che, archiviato il match di ieri valido per la 6° giornata del campionato LBA contro la Vanoli Cremona, ha già nel mirino la prossima sfida. Mercoledì infatti gli uomini di coach Federico Pasquini affronteranno Juventus Utena nel Game 5 della regular season di Basketball Champions League, nella seconda trasferta europea della stagione. Dopo il match con Cremona di ieri c'è voglia di riscatto da parte dei giganti biancoblu che sono pronti a tornare in palestra per poter lavorare al massimo della concentrazione. “Dobbiamo essere pronti a rialzare la testa e ripartire _ha ammonito ieri coach Pasquini nel post partita con Cremona_ perché tra tre giorni si torna in campo”. E' il momento di restare uniti e non mollare, partendo dal gruppo: forza Giganti!

Giganti in viaggio. Questa mattina il Banco è partito prestissimo alla volta di Vilnius: da lì il gruppo ha raggiunto Utena in bus, dove mercoledì, palla a due alle 18 ora italiana, alla Utena Arena affronterà la squadra guidata da coach Zydrunas Urbonas, arrivato in panchina dopo l’esonero di coach Petrauskas. Dopo un avvio con due sconfitte, con Monaco e Pinar, i lituani hanno conquistato il primo match in casa contro l’Hapoel Holon imponendosi di misura (71-69) grazie alla giocata del centro LaRon Dendy. Nel Game 4 hanno perso contro la squadra russa del Krasnoyarsk per 85-81.

Sassari, 06 novembre 2017

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna