Spissu nella long list azzurra

Spissu nella long list azzurra

Il play sassarese inserito nella lista preliminare in vista della bolla di Perm

Nella giornata odierna la Fip ha diramato la long list della Nazionale Italiana maschile in vista della prossima finestra FIBA di qualificazione a Eurobasket 2022: ad attendere gli Azzurri le tre partite per chiudere il ciclo di qualificazione all’EuroBasket 2022.

Nonostante l’Italia sia già ammessa agli Europei come paese ospitante, poiché uno dei quattro gironi si disputerà al Forum di Milano il prossimo anno, gli Azzurri hanno fin qui completato un percorso netto e, anche se con una gara in meno, guidano il gruppo B con tre vittorie in altrettante partite.

In previsione della terza e ultima finestra di qualificazione, nella “bolla” di Perm' dal 15 al 22 febbraio, il CT Meo Sacchetti ha diramato la long list da cui verranno selezionati i 14 giocatori che affronteranno la trasferta in Russia: tra i 24 nomi della Nazionale maschile spicca quello del play sassarese Marco Spissu.


Ecco i convocati insieme al numero 0 della Dinamo: Awudu Abass, Nicola Akele, Davide Alviti, Tommaso Baldasso, Filippo Baldi Rossi, Giordano Bortolani, Leonardo Candi, Davide Casarin, Amedeo Della Valle, Raphael Gaspardo, Maximilian Ladurner, Davide Moretti, Andrea Pecchia, Gabriele Procida, Giampaolo Ricci, Michele Ruzzier, Matteo Spagnolo, Amedeo Tessitori, Stefano Tonut, Leonardo Totè, Riccardo Visconti, Michele Vitali e Simone Zanotti.

In Russia gli Azzurri giocheranno tre gare in sette giorni: alle due inizialmente previste, contro Macedonia del Nord ed Estonia, si aggiunge il recupero della sfida contro i macedoni, rinviata nella precedente finestra disputata nella bolla di Tallinn a novembre a causa delle positività al Covid-19 nella delegazione balcanica.

Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Sky Sport HD.

EuroBasket 2022 Qualifiers

Girone B, Perm' (Russia)

Le gare della terza finestra
18 febbraio
Italia-Macedonia del Nord (15.30 in Italia, diretta Sky Sport)

19 febbraio
Italia-Estonia (12.30 in Italia, diretta Sky Sport)
Macedonia del Nord-Russia (15.30 in Italia)

21 febbraio
Macedonia del Nord-Italia (13.00 in Italia, diretta Sky Sport)
Russia-Estonia (16.00 in Italia)

22 febbraio
Estonia-Macedonia del Nord (15.00 in Italia)

Classifica Girone B*
Italia 6 (3/0)*
Russia 6 (2/2)
Estonia 4 (1/2)*
Macedonia del Nord 2 (0/2)**

*FIBA assegna 2 punti per la vittoria e un punto per la sconfitta
* Una gara in meno
** Due gare in meno


Le squadre già qualificate
Al momento sono 11 su 24 le squadre già qualificate all’EuroBasket 2022: Italia, Rep. Ceca, Georgia e Germania come Paesi ospitanti; Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Israele, Slovenia, Spagna e Ucraina sul campo.

La Formula
Le 32 partecipanti sono divise in 8 gruppi da quattro squadre ciascuno. Si qualificano all’EuroBasket 2022 le prime tre di ogni gruppo, eccetto quelle inserite nei raggruppamenti con una delle 4 Nazioni che ospiteranno la rassegna continentale (Italia, Repubblica Ceca, Georgia e Germania). In questo caso, oltre alle quattro Nazioni che ospitano l’Europeo, si qualificheranno le prime due squadre classificate.

La formula prevede gare di andata e ritorno lungo 3 “finestre”: 17/25 febbraio 2020, 23 novembre/1° dicembre 2020, 15/22 febbraio 2021. Gli Azzurri, così come cechi, georgiani e tedeschi, partecipano fuori classifica alle qualificazioni.

I quattro gironi dell’EuroBasket 2022 (1-18 settembre) si giocheranno a Milano (Italia), Praga (Repubblica Ceca), Tbilisi (Georgia) e Colonia (Germania). Le fasi finali si disputeranno a Berlino (Germania).

 

Sassari, 01 febbraio 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna