Alle 15 Gara 2 che vale il quinto posto

Alle 15 Gara 2 che vale il quinto posto

La Dinamo Lab in campo al Palazzetto dello sport Alberto Mura per l’ultima gara della stagione: gli uomini di Bisin partono dal +7 della sfida di giovedì contro Porto Torres

Mancano poche ore all’ultima sfida stagionale della Dinamo Lab Banco di Sardegna che questo pomeriggio, nella cornice del Palazzetto dello Sport Alberto Mura di Porto Torres, affronta il Gsd in Gara 2 del crossover per assegnare quinto e sesto posto del campionato Fipic.

Dopo la bella vittoria di giovedì in Gara 1, trascinati da un super Leandro De Miranda autore di un season high da 30 punti, dove i padroni di casa si sono portati fino al +17, i guerrieri biancoblu si preparano a una sfida accesissima. Gli uomini del duo Peretti-Sene vorranno chiaramente riscattarsi della prestazione sul parquet di Sorso, sfruttando la panchina lunga e le tante bocche di fuoco del Gsd. A partire da Sofyane Mehiaoui, a segno con 23 punti giovedì scorso, Stefano Rossetti (17 punti in Gara 1) e Cristian Gomez, uno dei tanti ex della sfida, che ha chiuso il primo incontro in doppia cifra.  Dal canto sassarese invece la parola d’ordine è leggerezza: “Sono un paio di settimane che abbiamo la testa leggera _ ha commentato nel post partita coach Massimo Bisin ai microfoni di Dinamo TV_ e questo si è visto in campo. Dispiace perché avremmo potuto chiudere con un vantaggio più largo ma i ragazzi sono stati bravi a resistere alla rimonta del Gsd, che è una squadra di grandissimo valore e non lo scopriamo certo oggi. Adesso sarà importante affrontare Gara 2 con lo stesso spirito e la serenità di giocare per il quinto posto, consapevoli nei nostri mezzi”.

Si riparte dunque dal 62-55 di Gara 1 con umiltà e consapevolezza: quaranta minuti separano la Dinamo Lab dalla fine della stagione, quaranta minuti in cui giocarsi tutto e provare a chiudere un anno sui generis nel miglior modo possibile.

La sfida sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook Gsd Porto Torres.

Sassari, 17 aprile 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna