Grinta e cuore: le Women vincono su Friburgo

Grinta e cuore: le Women vincono su Friburgo

Le ragazze di Restivo giocano la partita perfetta e centrano la vittoria in regular season di EuroCup 81-74. Prestazione monstre Jessica Shepard 42 punti e 20 rimbalzi

Volevano onorare al meglio l’ultima partita casalinga di EuroCup: missione compiuta delle Dinamo Women che contro Friburgo giocano la partita perfetta portandosi avanti già nella prima frazione  e costruendo un solido vantaggio nella seconda (46-27). Nel secondo tempo le ragazze di Restivo, dopo essere state sul +25, subiscono la rimonta delle ospiti ma contengono l'offensiva svizzera: a decidere il match negli ultimi 100'' è Jessica Shepard, protagonista di una prestazione monstre da 42 punti e 20 rimbalzi (19/30 al tiro). Decisiva anche Maggie Lucas (23 punti, 7 assist) e in generale grande sacrificio da parte di tutte le ragazze. Una vittoria storica, che onora il cammino europeo del Banco come prima squadra isolana in una competizione continentale femminile.

Classico starting five sassarese con Moroni, Orazzo, Lucas, Dell’Olio e Shepard; Friburgo risponde con Kroselj, Fora, Devos, Giroud e Fogg. Avvio in favore delle ospiti che piazzando un break iniziale di 5-0 con la coppia Kroselj-Fogg. Jessica Shepard infila i primi due per il Banco: Friburgo vola sul 2-8 ma arriva la chiave di volta delle padrone di casa che, trascinate dal tifo del Commando, prendono le redini del match. Le Women si prendono l’inerzia con un break di 18-2: apre le danze Orazzo dall’arco, rubata clamorosa di Lucas che chiude il coast to coast fino ad appoggiare al vetro in due azioni fotocopia mentre Shepard è un fattore a rimbalzo (8 nei primi 10’). Le americane della Dinamo allungano il break, Lucas scrive parità e sorpasso mentre l’attacco svizzero è cristallizzato: la Dinamo si porta sul +10 (10-20). A sbloccare l’Elfic Giroud che infila 5 punti di fila: il tecnico sanzionato a Restivo chiude il primo quarto 20-16. Nella seconda frazione le Women proseguono la loro corsa trascinate da Shepard (24 pt + 11 rb in 20’) e Lucas (16 pt, 5 as): break tutto isolano di 16-4 ed è nuovo massimo vantaggio per il Banco sul +12 (32-20). Timeout Friburgo. È ancora Giroud ad accorciare le distanze in solitaria ma il Banco è in totale controllo con una circolazione di palla fluidissima e difesa arcigna, Arioli e compagne ritoccano il massimo vantaggio sul +19: alla seconda sirena il tabellone dice 46-27.

Maggie Lucas apre il secondo tempo insieme a Marida Orazzo: break di 9-3 delle Women che si portano sul +25 (52-27). Abigail Fogg suona la carica alle compagne con 12 punti nella terza frazione. Friburgo prova ad accorciare ma il Banco resta in controllo con una Shepard da 34 punti e 17 rimbalzi e Lucas (23). Al 30’ 68-52. Friburgo vuole mettere le mani sul match: condotte da Girous a quota 29 le svizzere si riportano a 10 punti di distanza (73-63) con 7’ da giocare. Timeout Dinamo: le Women in rottura prolungata, ringraziano le ospti che allungano il break fino al 10-0 che le riporta a un possesso di distanza sul 73-30 quando restano poco meno di 4’ da giocare. Reazione sassarese con Moroni e Shepard per il +7. Shepard infila il quarantaduesimo punto personale per il +11, quando iniziano l’ultimo giro di cronometro. Finisce 81-74 con una vittoria meritatissima delle Women tra gli applausi del pubblico.

Dinamo Women – Friburgo 81-74

Parziali: 20-16; 26-11; 22-25; 13-22

Progressivi: 20-16; 46-27; 68-52; 81-74.

Dinamo. Orazzo 8, Dell’Olio, Moroni 5, Arioli, Patanè, Mitreva, Kaleva, Kozhobashiovska, Shepard 42, Lucas 23, Pertile 3. All. Antonello Restivo.

Assist: Lucas (7) - Rimbalzi: Shepard (20)

Friburgo. Kroselj 6, Fora 4, Zali, Gull, Devos 9, Giroud 34, Jacquot, Dihigo Bravo , Sollberger, Stoianov, Fogg 21. All.

Assist: Kroselj, Fora, Giroud, Fogg (5)– Rimbalzi:Giroud e Fogg (8)

Sassari, 03 novembre 2021

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna