Un Bamforth formato Mvp contro Milano

Un Bamforth formato Mvp contro Milano

Il popolo biancoblu ha eletto il giocatore del New Mexico Mvp della sfida con Milano

È Scott Bamforth il Dinamo Island Mvp della sfida con l’Olimpia Milano: il giocatore numero 4 ha scritto il nuovo high career con 32 punti a segno, che gli sono valsi la vetta nel top of the round della 10° giornata LBA. Decisivo nei momenti chiave, Scott ha vestito perfettamente i panni del go to guy, trovando con pochi secondi sul cronometro dalla sirena la bomba del pareggio che ha mandato le squadre al supplementare. Scott ha tirato con 5/9 dalla lunga distanza, ha catturato 4 rimbalzi e subito 9 falli avversari per un totale 31 di valutazione. Nel post partita ha anche commentato con lucidità la sfida, trovando parole da leader. “è stata una vera battaglia, abbiamo avuto l’occasione di vincerla almeno due volte ma soprattutto nel supplementare abbiamo sbagliato delle piccole cose _ha detto Scott_. Sicuramente giocarcela alla pari con una squadra come Milano ci dice che possiamo davvero essere competitivi, siamo una squadra nuova che sta crescendo e stiamo lavorando duro per mettere ogni giorno un mattoncino in più”. Il career high è amaro: “ciò che conta è vincere e purtroppo questa sera abbiamo perso, quindi non conta che abbia segnato 32 punti o 2, dispiace per la sconfitta. Ma ripartiamo dall’atteggiamento che abbiamo avuto in campo contro Milano per 45’ “.

On line su Dinamo Tv il video con le prodezze di Bam Bam Bamforth: alle giocate più spettacolari di Scott si alternano le immagini di “Su Nuraxi”, il complesso archeologico di Barumini dichiarato Patrimonio dell’Umanità.

Sassari, 18 dicembre 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna